FANDOM


Chester Creb è uno dei personaggi ricorrenti della quarta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attore Neil Patrick Harris.

BiografiaModifica

Alle porte del circo di Elsa Mars si presenta Chester Creb, un venditore di camaleonti alla ricerca di qualche fortuna, interessato ad unirsi allo spettacolo di Elsa. Nonostante i suoi animali non riescono inizialmente a catturare le attenzioni della donna, esibendosi come prestigiatore e ventriloquo, servendosi di una bambola dal nome "Marjorie", Chester riesce infine a guadagnarsi un posto nello spettacolo.

Poco dopo, l'uomo si imbatte nelle gemelle Tattler, rimanendone rapito. Le due, desiderando catturare le attenzioni di qualcuno e provare l'amore da tutta la vita, accettano le sue avances. Le due diventano quindi le sue assistenti personali durante i numeri di apertura. Dopo il successo riscontrato, le gemelle capiscono che è l'uomo giusto e determinate ad avere il loro primo rapporto sessuale, si concedono a Chester. Marjorie però, che l'uomo, tramite allucinazioni, vede come una bambina, li osserva irata, invidiosa delle attenzioni che il mago dedica alle gemelle.

Probabilmente a causa di una ferita alla testa riportata in seguito alla guerra, Chester crede che la sua bambola Marjorie sia in realtà viva, e che fu proprio lei ad averlo costretto ad uccidere la moglie in passato, in un atto di pura gelosia. Chester immagina che la bambola lo costringa ad allontanarsi dalle gemelle, a cui nel frattempo si è affezionato. Geloso del suo rapporto con le gemelle, Dandy si appropria della bambola e ricatta il ventriloquo perché si allontani il più possibile dalle sua amate Bette e Dot. Ritrovata Marjorie, Chester sperimenta una nuova allucinazione: la bambola gli impone di segare in due le gemelle durante il suo prossimo numero di magia.[1]

Durante lo spettacolo della sera, durante il suo numero di magia della scatola magica, Chester invita sul palco Maggie Esmerelda per segarla in due. Durante il numero però, l'uomo cade preda dell'ennesima allucinazione e immaginando di tagliare in due la sua bambola Marjorie, del quale è intenzionato a sbarazzarsi una volta per tutte, stanco delle sue prepotenze e gelosie, uccide senza volerlo la ragazza, segandola letteralmente in due. L'uomo viene in seguito arrestato dai poliziotti locali per l'omicidio di Maggie e probabilmente fatto internare dopo avere confessato che la sua bambola lo aveva costretto a compiere l'orribile gesto.[2]

Appare in (2/13)Modifica

Quarta Stagione (2/13)

NavigazioneModifica


References Modifica

  1. Episode: Magical Thinking
  2. Episode: Show Stoppers
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.