FANDOM


Quando sua madre morì, mettendolo al mondo, mi feci volentieri carico di crescerlo. Sono la prima ad ammettere che furono commessi degli errori, nel crescere Tate. Ed è per questo che con lui, pensai che fosse la mia possibilità di ricominciare da capo. Ho sempre pensato che... crescere un uomo straordinario, fosse il gesto più ammirevole e meno egoista a cui una donna potesse aspirare.
Ma è stato Michael a farmi capire che sono su questa Terra per allevare dei mostri. E poi ci fu quell'incidente con la baby-sitter... fino a quel momento pensavo di stare crescendo un serial killer da giardino o magari uno molto dotato con, sapete... tutte le sfide che ne conseguono.
Se pensate a uomini importanti... tipo artisti, leader mondiali o inventori. Hanno commesso tutti qualche particolare peccatuccio nella loro scalata al successo, no?
Dovetti accettare che, ancora una volta, i miei giorni da madre erano giunti al termine. Ho sopportato il peso del mio cuore spezzato per tutta la vita. Sogni falliti, promesse fallite, matrimoni falliti. Ma questa...
Questa storia mi distrusse in maniera irrecuperabile. Michael mi aveva fatto credere che la mia esistenza significasse qualcosa.
Che fossi importante. Ma... era solo un minuscolo passo del suo cammino. Aveva finito con me. Sinceramente, credo che se avessi corretto il suo linguaggio un'altra volta, mi avrebbe tagliato la gola. Come la baby-sitter.

—detto da Constance a Madison Montgomery e Behold Chablis, in Return to Murder House

Constance Langdon è un personaggio principale della prima stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Jessica Lange.

Constance Langdon è la vicina di casa degli Harmon, ed ex residente della Murder House. Constance aveva quattro figli: Tate, Adelaide, Beauregard e Rose. Constance sostiene che il suo grembo sia "maledetto", poiché tre dei suoi quattro figli sono nati ciascuno con un'anomalia genetica, e sono tutti morti, ad accezione di Adelaide. Constance si trasferì originariamente dalla Virginia in California per diventare una star del cinema, ma, essendo contro le scene di nudo che al tempo andavano tanto di moda, la sua carriera non decollò mai. Ad un certo punto, tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, Constance e la sua famiglia si trasferirono all'interno della Murder House. Nel 1983, scoprì che il marito Hugo aveva una relazione con Moira, la domestica, e li ha uccisi entrambi. In seguito, ha seppellito il corpo di Moira nel cortile sul retro e ha macinato i resti di Hugo in un tritacarne, dandolo da mangiare ai suoi cani. In un momento imprecisato della sua vita, a causa di difficoltà economiche, Constance e la sua famiglia furono costretti a trasferirsi altrove. La famiglia Harvey si trasferì in seguito nella Murder House, e Constance iniziò a sfruttare l'affetto di Larry per rientrare in casa. Nel 1994, Larry comunicò alla moglie Lorena delle sue intenzioni di divorziare da lei e fare trasferire la famiglia Langdon con lui all'interno della casa. La donna si uccide poco dopo insieme ai figli.

Il figlio maggiore, Beauregard, morì poco dopo soffocato dallo stesso Larry, mentre Tate, che aveva causato una sparatoria a scuola uccidendo quindici persone, venne ucciso da una squadra SWAT. L'ultima figlia vivente di Constance, Adelaide, venne invece investita da una macchina la notte di Halloween e morì prima che Constance potesse portarla all'interno della casa, in modo che potesse tornare come fantasma. Desiderano così intensamente potere un altro figlio con il quale ricominciare, Constance perseguì l'obiettivo di rapire uno dei gemelli di Vivien Harmon per allevarlo come suo. Dopo la morte dell'intera famiglia Harmon, Constance rapisce suo nipote, Michael Langdon, e lo alleva in segreto. Tre anni dopo però, il bambino uccide brutalmente la baby-sitter.

Crescendo, Constance iniziò a notare violente tendenze psicopatiche in Michael. Un giorno, il bambino invecchiò addirittura di dieci anni durante una sola notte, assumendo l'aspetto di un adolescente. Quando Constance fu quasi strangolata a morte da Michael nel sonno, la donna richiese disperata l'intervento di un prete cattolico, che Michael però assassino. Distrutta dall'accaduto, Constance si suicidò all'interno della Murder House, dove si ricongiunse con i suoi defunti figli: Beauregard, Tate e Rose. Quando Madison Montgomery e Behold Chablis visitano la casa per ottenere informazioni sul ragazzo, Constance promette di raccontare loro tutto in cambio della rimozione dello spirito di Moira dalla casa. Nel finale, dopo aver ucciso il prete, Constance cacciò Michael via di casa, il quale venne investito più e più volte da Mallory, impedendo così l'arrivo dell'apocalisse che il ragazzo avrebbe scatenato nel 2020. Constance si rifiuta di lasciarlo morire all'interno della Murder House, abbandonandolo sul ciglio della strada. L'evento, inoltre, scongiura il suicidio di Constance.

BiografiaModifica

Constance è nata e cresciuta in Virginia, ma ad un certo punto della sua vita decise di trasferirsi a Los Angeles per intraprendere la carriera di attrice. Dopo avere sperimentato la nudità e la pochezza che circondavano il mondo del cinema a quel tempo, decise però di abbandonare il proprio sogno.

Constance Hell-of-a-shot

Constance uccide Moira e il marito Hugo.

Nel 1983, Constance sorprese il marito a tradirla con la provocante cameriera Moira O'Hara. I due avevano una relazione sessuale da anni e in uno scatto d'ira, Constance uccide brutalmente entrambi, sparandoli. Dopo di che, la donna seppellisce i corpi dei due in giardino, intrappolando per sempre i loro spiriti all'interno della Murder House. In seguito alla loro morte, la donna cadde in uno stato di depressione e incominciò a bere. A causa della dipartita di Hugo e delle incombenti tasse, la casa in cui Constance e la sua famiglia abitavano, la Murder House, le venne confiscata dal governo e lei fu costretta a trasferirsi.

Nel 1994, alla Westfield High School Tate, il figlio di Constance, entra nella scuola e inizia a uccidere degli studenti alla rinfusa. Tornato a casa da scuola, Tate viene brutalmente ucciso da una squadra SWAT quando il ragazzo cerca di puntare loro contro una pistola, tra le urla disperate della madre. Qualche mese più tardi, Constance incomincia una relazione con Larry Harvey, un uomo sposato e con due bambine che vive nel quartiere. Sempre nel 1994, Constance scopre che Beau, il figlio deforme che vive incatenato nella soffitta, potrebbe esserle portato via per i maltrattamenti subiti. Larry, innamorato di Constance, uccide Beau per prevenire un tale evento. Quando la moglie di Larry scopre della relazione del marito con la signora Constance, si uccide assieme alle proprie bambine, dandosi fuoco.

Imgres

Constance Langdon, 2011.

Nel 2011 la famiglia Harmon, composta dallo psichiatra Ben, la moglie Vivien e la figlia adolescente Violet giunge a Los Angeles da Boston e acquista la Murder House, dove un tempo abitava Constance insieme alla sua famiglia. Una volta ristrutturata, nella casa fa subito capolino Adelaide che vive lì vicino con la madre, la signora Constance Langdon. Come rivela la donna, Adelaide è da sempre legata e attratta dalla casa, nella quale entra continuamente. Inoltre Constance fa in modo che il figlio minore, Tate, diventi un paziente del sign. Harmon per aiutare il ragazzo a capire di essere morto all'interno della casa, e di essere quindi divenuto un fantasma. Durante una conversazione con Vivien, Constance le confida di avere avuto quattro figli, e che solo il primo, peraltro morto, è stato sano e normale.[1]

Moira sorprende nuovamente Constance a rubare delle posate dalla casa degli Harmon. Nel litigio tra le due donne emerge che Moira è imprigionata nella casa, e non può lasciarla. La donna è quindi, a differenza del figlio, è consapevole di essere divenuta un fantasma e che il suo spirito sarà sempre intrappolato nella Murder House. Larry convince Ben, disperato e incapace di prendere una decisione, a seppellire il cadavere di Hayden in giardino, costruendoci sopra un gazebo. In segreto, Constance e Moira assistono alla scena, e la cameriera vede nella fossa scavata da Larry i propri resti mortali. Intanto Constance inizia a frequentarsi con un ragazzo molto più giovane di lei, di nome Travis.[2][3]

Addie desidera vestirsi da “bella ragazza” per Halloween, ma Constance non è d'accordo, infastidita dal fatto che la bambina non accetti di avere la sindrome di Down. Inizialmente Constance la rimprovera duramente per farle accettare la verità, ma infine le compra un costume da “bella ragazza”. Mentre la figlia è in giro a fare “dolcetto o scherzetto?” viene però investita da una macchina. Non essendo pronta a lasciarla andare, Constance cerca di portarla disperatamente sul prato della casa degli Harmon prima che muoia, cosicché sarà in grado di rimanere intrappolata nella casa sotto forma di fantasma. La donna non riesce però a raggiungere il giardino in tempo e Adelaide muore.

Home Invasion

Moira e gli spiriti della Murder House.

Dopo che Violet ha avuto la conferma che Tate è il responsabile della sparatoria alla Westfield High avvenuta diversi anni prima, Constance le presenta una medium, una tale Billie Dean Howard, che le spiega che Tate non è consapevole di essere morto. Constance l'ha infatti mandato da suo padre Ben, nella speranza di aiutarlo a realizzare la cosa. Successivamente Constance comunica con la defunta e amata figlia Adelaide attraverso la medium Billie e scopre che la bambina è grata di essere morta e di non essere divenuta un fantasma, in quanto adesso è felice nella vita dell'aldilà.[4]

Constance viene a sapere da Ben che un costruttore edile comprerà la casa degli Harmon e la demolirà per costruire dei condomini. Così la donna, determinata a rimanere gli spiriti dei propri figli, tutti intrappolati all'interno della Murder House, tenta di sedurre il costruttore al fine di ucciderlo e spergiurare un tale evento, ma lui la respinge violentemente.

Moira rivela a Constance che Tate è il padre di uno dei gemelli di cui Vivien è in attesa, e la donna sgrida il figlio dicendo che se Ben scoprirà la verità non lo aiuterà più. Constance parla con Travis proponendogli di crescere il figlio di Tate, ma lui rifiuta e va a letto con Hayden, uno spirito intrappolato all'interno della casa che finisce per ucciderlo. Il corpo di Travis viene fatto a pezzi dal dottor Montgomery e portato via da Larry. Constance, che desidera così intensamente un bambino per avere l'opportunità di ricominciare da capo, fa visita a Vivien, mostrandole supporto. Vivien le confessa che è stata violentata da un uomo con indosso una tutina di gomma, ma fingerà che è stata un'allucinazione per poter essere dimessa dall'ospedale. Mentre sta bevendo un tè con Billie Dean, Constance le chiede cosa succede se un bambino viene concepito dal rapporto fra un umano e un fantasma. Billie le spiega che secondo alcune profezie papali, il bambino che nascerà sarà l'Anticristo e scatenerà l'Apocalisse sulla Terra.[5]

Ahs1100009 595

Constance interrogata dai detective.

Due detective si dirigono a casa di Constance per informarla del ritrovamento del cadavere di Travis , così la donna si reca a casa di Larry sospettando di lui a causa della gelosia che nutriva nei confronti del giovane. L'uomo però le confessa di aver solo occultato il suo cadavere, riuscendo così a salvarsi dalla furia della donna ma a farsi umiliare ancora una volta per lo sdegno che Constance prova nei suoi confronti. Rincasata, la donna si scontra nuovamente con i detective che sospettano di lei riguardo l'omicidio di Travis, e durante l'interrogatorio, Constance rievoca nella sua mente il momento esatto in cui uccise il marito per poi frammentare il suo corpo con un tritacarne all'interno della Murder House per poi darlo in pasto ai suoi cani. In un ultimo gesto di affetto nei confronti della donna, Larry si reca alla polizia con le prove per confermare la sua colpevolezza in modo da farsi incarcerare al suo posto. L'uomo però non ottiene la reazione sperata, in quanto durante un colloquio, Constance gli rivela disprezzarlo ancora di più per ciò che ha fatto.[6]

Nel 2012, durante il viaggio di ritorno verso casa con Ben, Vivien insiste per andare da sua sorella in Florida. Nell'attesa in macchina, Vivien comincia ad avere le doglie. Constance porta Vivien in casa e va a cercare aiuto per assistere al parto. Il fantasma del dottor Charles Montgomery e gli infermieri morti all'interno della casa nel 1968 si apprestano quindi ad aiutare la donna a partorire. Vivien ha difficoltà nel dare alla luce entrambi i bambini: uno, che verrà preso da Nora, nasce morto, mentre l'altro la fa sanguinare internamente. Vivien muore a causa della grossa quantità di sangue persa e Violet si confronta con Tate, dicendogli che lo ama, ma non potrà mai perdonarlo per quello che ha fatto a sua madre.[7]

Ahs1120008 595

Moira e Michael.

Ben, sentendosi ormai solo, progetta di suicidarsi, ma i fantasmi di Violet di Vivien lo incoraggiano a prendere il gemello rimasto in vita e andarsene dalla casa. Mentre prova ad andarsene, Ben viene impiccato al lampadario e ucciso da Hayden e i fantasmi delle persone che invasero la casa, mentre Constance prende il bambino e lo adotta, chiamandolo Michael.[8]

Tre anni più tardi, nel 2015, Constance torna a casa e vede una scia di sangue sul pavimento, che porta alla camera da letto di Michael, ora di circa 3-4 anni. Il bambino ha sgozzato la tata e siede su una sedia a dondolo, sorridendo malefico alla madre adottiva.[8]

Tumblr pgrgt0asjy1vcwmiso1 540

Quando nel 2017 le streghe Madison Montgomery e Behold Chablis si recano presso la casa per ottenere maggiori informazioni sul passato di Michael, il quale pianifica di portare l'apocalisse nel mondo, i due fanno la conoscenza di Constance Langdon. La donna rivelerà loro tutto ciò che desiderano sapere sul conto di Michael a patto che, con la loro magia, si liberino della domestica, Moira O'Hara. Madison e Chablis iniziano così a scavare una buca nel giardino per recuperare i resti del cadavere di Moira, seppellito lì ormai da molti anni. I suoi resti vengono seppelliti in un cimitero, molto lontano dalla Murder House. Così facendo, i due stregoni liberano lo spirito di Moira dalla casa, e la donna è finalmente in grado di ricongiungersi per l'eternità la defunta madre Molly O'Hara.[9]

Tumblr pgrk0rSoU31rr5uvgo3 400

Constance si suicida.

Constance racconta a Madison e Chablis dell'infanzia di Michael, suo nipote, che nacque all'interno della casa e che allevò come se fosse stato uno dei suoi figli. Commise degli errori nel crescere Tate, certo, e con Michael pensò che fosse arrivata finalmente la sua possibilità di ricominciare da capo, ma si sbagliava. Era un bambino così gioioso, ma commetteva delle azioni indicibili sin da piccolissimo, come quando impalava per lei dei roditori e glieli offriva come regalo, o quando assassinò la sua baby-sitter. Poi, un giorno, successe qualcosa che Constance non seppe spiegarsi: il bambino invecchiò all'improvviso di dieci anni in una sola notte, assumendo le sembianze di un maggiorenne. Quella stessa notte, provò a soffocarla nel sonno. E questo la portò ad accettare il fatto che, ancora un volta, i suoi giorni da madre erano giunti al termine; e che se avesse corretto il suo linguaggio un'altra volta, lui le avrebbe tagliato la gola come aveva fatto con la baby-sitter. Così Constance decise di suicidarsi all'interno della Murder House, una prigione, certo, ma una di cui conosceva le regole e soprattutto, gli abitanti.[9]

Tumblr pi78fqBF4p1ws0xyzo4 400

Constance caccia Michael di casa.

Di nuovo nel 2015, quando Mallory utilizza il potere del "Tempus Infinitum" per tornare indietro nel tempo e spergiurare l'apocalisse, Constance scopre che Michael ha brutalmente ucciso il prete che aveva mandato il camera sua per esorcizzarlo, credendo che il ragazzo fosse in realtà posseduto dal demonio. Stanca di addossarsi la colpa per tutti gli orrori commessi da Michael sin dal giorno della sua nascita, Constance decide di cacciarlo via di casa. Michael la prega di perdonarlo, ma la donna è irremovibile. Il bambino, divenuto adesso un ragazzo perché cresciuto in una sola notte di dieci anni, cerca allora di soffocarla in un attacco di rabbia ma, troppo codardo, non riesce infine ad ucciderla.

Tumblr pi85o4ANm91vuefjyo1 640

Constance si rifiuta di fare morire Michael all'interno della casa.

Quando Constance gli sbatte in faccia la verità, Michael corre via per la strada piagnucolante, venendo però investito da Mallory, la quale continua a passare con la sua macchina sopra il suo cadavere ancora e ancora, per assicurarsi che sia morto. Constance assiste impassibile alla scena, e quando Michael ormai vicino alla morte la implora di portarlo all'interno della Murder House per stare con lui per sempre, lei lo abbandona sulla strada, dicendogli di andarsene all'inferno. Michael muore poco dopo.[10]

Tumblr pi85o4ANm91vuefjyo6 540

Provocando la morte di Michael prima ancora che possa ascendere come Anticristo, Mallory riesce infine a spergiurare l'apocalittico futuro, a salvare la Congrega e ad evitare il suicidio di Constance.[10] 

Appare in (14/22)Modifica

Prima Stagione (12/12)

Ottava Stagione (2/10)

NavigazioneModifica

Scream Queens
Prima Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChad RadwellCathy MunschGrace GardnerZayday WilliamsWeston GardnerGigi CaldwellEarl GreyPeter Martinez
Guest Cast:
Denise HemphillSonya HerfmannBoone ClemensRodgerDodgerCaulfield Mount HermanShondell WashingtonFeather McCarthySteven MunschJenniferSamTiffany DeSalleAgatha BeanSophiaCocoBethanyAmyMandy Greenwell
Co-Stars Cast:
Melanie DorkusMrs. HerfmannMr. HerfmannBunny RadwellTad RadwellThad RadwellBrad RadwellDetective ChisolmAaron Cohen
Seconda Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChamberlain JacksonCathy MunschZayday WilliamsBrock HoltCassidy CascadeIngrid Marie Hoffel
Guest Cast:
Denise HemphillChad RadwellCatherine HobartTylerJaneBill
Co-Stars Cast:
Prossimamente...
American Horror Story
Prima Stagione
Cast Principale:
Vivien HarmonBen HarmonTate LangdonViolet HarmonLarry HarveyConstance Langdon
Guest Cast:
MarcyHayden McClaineNora MontgomeryAdelaide LangdonLeahHugo LangdonBeauregard LangdonMoira O'HaraPatrickChad WarwickBillie Dean Howard
Seconda Stagione
Cast Principale:
Oliver ThredsonTimothy HowardLana WintersKit WalkerMary Eunice McKeeGrace BertrandArthur ArdenJude Martin


Guest Cast:
Wendy PeyserShelleyAlma WalkerTeresa MorrisonShachathClaudiaJohnny MorganLeo MorrisonLeigh EmersonPepperBloody Face


Terza Stagione
Cast Principale:
Cordelia FoxxZoe BensonMyrtle SnowKyle SpencerMisty DayMadison MontgomerySpaldingDelphine LaLaurieFiona Goode


Guest Cast:
NanThe AxemanBorquita LopezPauline LaLaurieLuke RamseyLouis LaLaurieJoan RamseyPapa LegbaHank FoxxAnna Leigh Leighton QueenieMarie Laveau


Quarta Stagione
Cast Principale:
Bette e Dot TattlerJimmy DarlingDell ToledoGloria MottStanleyMaggie EsmereldaDandy MottDesiree DupreeEthel Darling Elsa Mars


Guest Cast:
PaulLegless SuziMa PetiteAmazon EveTwistySaltyIma WigglesDora BrownRegina RossCorey BachmanBonnie LiptonMassimo DolcefinoMarjorieJack ColquittEdward MordrakeChester CrebMichaelPepper


Quinta Stagione
Cast Principale:
IrisSally McKennaJames Patrick MarchJohn LoweDonovanAlex LoweLiz TaylorWill DrakeRamona RoyaleElizabeth Johnson


Guest Cast:
MarcyTristan DuffyMax EllisonLachlan DrakeVendelaScarlett LoweHolden LoweAgnethaRudolph ValentinoNatacha RambovaJustinBebeGabrielWrenBartholomewQueenieHazel EversBillie Dean HowardAileen WuornosFriedrich Wilhelm Murnau


Sesta Stagione
Cast Principale:
Sidney Aaron JamesShelby MillerMatt MillerLee MillerThomasin WhiteAmbrose WhiteEdward Philippe MottElias CunninghamAudrey TindallRory MonahanAgnes Mary WinsteadDominic BanksMonet TumusiimeDylan
Guest Cast:
Sophie GreenJether PolkTodd Allan ConnorsMiloScáthachFlora HarrisMason HarrisCricket MarloweMama PolkGuinnessPriscillaMiranda JaneBridget JaneDiana CrossPiggy ManLana Winters


References Modifica

  1. Episode: Pilot
  2. Episode: Home Invasion
  3. Episode: Murder House
  4. Episode: Halloween (Part 1)
  5. Episode: Spooky Little Girl
  6. Episode: Open House
  7. Episode: Birth
  8. 8,0 8,1 Episode: Afterbirth
  9. 9,0 9,1 Episode: Return to Murder House
  10. 10,0 10,1 Episode: Apocalypse Then
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.