FANDOM


Spiritu duce, in me est. Deduce me in tenebris vita ad extremum, ut salutaret inferi. Descensum!

Il Descensum è l'abilità di discendere nel proprio inferno personale. Se la strega però rimarrà per troppo nel proprio inferno personale, finirà per non poterne più uscire, rimanendone intrappolata per sempre. Il suo corpo invece, si dissolverà in cenere nel mondo dei viventi. Il Descensum è una delle Sette Meraviglie apparse in Coven e Apocalypse, così come l'abilità magica più comunemente utilizzata e diffusa tra le streghe, nonostante siano poche quelle in grado di ritornare nel proprio corpo.

Utilizzi Modifica

Queenie utilizza il Descensum per discendere nel proprio inferno personale, riuscendo in fine a tornare indietro.

Durante la terza prova delle Sette Meraviglie: Queenie, Zoe Benson, Madison Montgomery, Cordelia Goode e Misty Day utilizzarono il Descensum per discendere ciascuna nel proprio inferno personale. Misty Day però non riuscì a tornare in tempo, rimanendo per sempre intrappolata nel suo inferno personale. Il suo corpo fisico si dissolse immediatamente in cenere.

Queenie utilizza il Descensum insieme a Michael Langdon per resuscitare Madison Montgomery e liberarla dal proprio inferno personale.

Durante l'ultima prova delle Sette Meraviglie a Michael Langdon venne ordinato di discendere nell'inferno personale di Misty Day per liberarla e resuscitarla dal proprio inferno personale.

Mallory dimostrò di possedere il Descensum durante la prova delle Sette Meraviglie.

Cordelia Goode utilizzò il Descensum per proiettarsi sul piano astrale, all'interno dell'Accademia dove il massacro di Michael Landon delle sue sorelle streghe ha avuto luogo. Qui, rinviene i corpi di Zoe e Queenie, ma nel momento stesso in cui cerca di riportarle in vita attraverso il Vitalum Vitalis, questi scompaiono misteriosamente nel nulla.

Appare inModifica

Coven (4/13)

Apocalypse (3/10)

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.