FANDOM


Forbidden Fruit
Ottava Stagione, Terzo Episodio
IMG 6306
Informazioni Episodio
Data di trasmissione

26 Settembre, 2018

Guida Episodio
← Precedente
The Morning After
Successivo →
Could It Be...Satan?

Trovate le nostre sorelle.

—da Cordelia Goode a Madison Montgomery e Myrtle Snow.

Forbidden Fruit è il terzo episodio dell'ottava stagione di American Horror Story. La prima diretta TV americana dell'episodio è avvenuta il 26 Settembre 2018 sui canali Fox.

TramaModifica

Michael Langdon procede ad interrogare Dinah, Mallory, Coco, Timothy, Andre e Gallant. Michael spiega a quest'ultimo che sua nonna “è morta pacificamente nel sonno” e il fatto che lui l’abbia pugnalata scambiandola per il Rubber Man è pura “assurdità”. Dinah, che già conosceva Michael in circostanze sconosciute, grazie alla sua volontà di ferro e la sua caparbietà viene definita da Langdon come la candidata perfetta, e supera il test. Timothy invece lo ringrazia per avergli salvato la vita, adesso lui ed Emily potranno vivere la loro relazione allo scoperto. L'ultima ad essere interrogata è Mallory, che rivela a Michael di come, per tutta la vita, si sia sentita come se stesse nascondendo una parte di sè, come se qualcosa o qualcuno giacesse sepolto dentro di lei. Quando Michael cerca di costringere Mallory ad ammettere di voler vedere Coco, il suo capo, morta, la ragazza inizia a lasciare immediatamente la stanza, infastidita. Langdon cerca di fermarla, ma proprio in quel momento Mallory scopre di cosa sia realmente capace: da prima scaglia Michael contro la parete per mezzo della Telecinesi, dopo di che aizza contro di lui le fiamme del camino servendosi della Pirocinesi. Poco dopo, quando Mallory racconta dell'accaduto a Coco, la ragazza non viene creduta, continuando ad essere sminuita e trattata come una nullità.

Tumblr pfphjsKEdd1wkapkso1 r1 500

Nella sua stanza, Michael svolge un rito satanico per invocare il potere di suo padre. Credeva infatti di essere riuscito a sterminare tutte le streghe, ma una di loro, Mallory, deve essere sopravvissuta e adesso si nasconde nell'Avamposto 3.

Mead, un robot progettato per servire la signorina Wilhemina, condivide con Venable alcuni dei suoi ricordi legati alle notti di Halloween: i suoi ricordi da bambina facendo “dolcetto o scherzetto” e di quando conobbe un ragazzo e ci andò assieme al cinema. Come agente del Mossad, compì la sua prima uccisione ad Halloween nel 1988, quando soffocò un uomo a morte. Un unico ricordo le appare però sfocato ed è legato ad un ragazzino di cui si prendeva cura, di cui però non riesce a ricordare nulla, portandola a chiedersi se avesse una famiglia una volta. Si è sempre chiesta come mai un robot come lei, che non ha mai vissuto un'infanzia o sperimentato la gioia di fare parte di una famiglia, abbia tutti questi ricordi impiantati nel cervello. Del resto, lei era stata progettata dalla Corporazione unicamente per servire l'Avamposto 3 ed essere fedele a Wilhemina. Quando Venable le dice che Michael non l'ha scelta per unirsi agli eletti che porterà con sé al Santuario, Mead propone immediatamente di uccidere lui e tutti gli ospiti, per poi rubare il computer a Michael, scoprire dove si trovi il Santuario e recarsi là da sole.

Brock, sopravvissuto all'inverno nucleare seppure con una serie di malattie gravi e di infezioni che lo hanno deperito nell'aspetto, intercetta la carrozza che Michael Langdon sta facendo arrivare all'Avamposto 3, riuscendo ad infiltrarsi al suo interno. Nella carrozza, Wilhemina e Miriam trovano un misterioso baule contenente delle mele fresche. Per scongiurare il pericolo che gli abitanti del bunker comincino a domandarsi come sia possibile che sulla Terra continuino a crescere frutti del genere, le due donne escogitano un piano per essere direttamente condotte da Langdon al Santuario: avveleneranno le mele e le offriranno a tutti, in modo tale da ottenere il lasciapassare per il vero luogo della salvezza. Le due decidono allora di organizzare una piccola festa di Halloween per i loro ospiti, dove serviranno le mele avvelenate.

Durante la festa, Brock, che si era nascosto sotto alla carrozza e aveva ucciso la guardia, riesce ad attirare Coco in una camera con l'inganno. La donna pensa infatti che si tratti del signor Langdon, e disposta a tutto pur di raggiungere il Santuario, cerca di sedurlo. Quando però Brock si toglie la maschera, rivelandole la sua identità, la uccide per averlo abbandonato a Santa Monica diciotto mesi prima, conficcandole una lama nel cervello. Mallory, Timothy, Emily, Gallant, Andre e Dinah mangiano le mele consegnate loro da Wilhemina e Miriam, finendo per morire avvelenati poco dopo, sotto gli occhi pieni di gioia delle due.

Ora che tutti gli ospiti sono morti, Venable e Mead si recano da Langdon. Il giovane confessa loro di aver lasciato lui il cesto di mele all’ingresso, mettendole così alla prova. Infatti, uccidere tutti i presenti non era altro che un suo piano, studiato perché finissero per uccidersi a vicenda, senza che lui dovesse sporcarsi le mani. Quando Venable ordina a Miriam di uccidere Michael, lei punta la sua pistola contro la stessa Venable, uccidendola, infatti Michael aveva precedentemente programmato l‘uccisione di Wilhelmina nella testa di Mead. Inoltre, Michael rivela di aver programmato Miriam lui stesso fin dall’inizio, e quindi di essere quel bambino di cui si prendeva cura una volta. Siccome Mead è morta, è stato trasferito il suo ricordo di Michael da bambino nella testa del robot con le sue sembianze, spiegando il ricordo confuso che non le dava pace.

Tumblr pg72h3VUS01r38q8wo1 540

Cordelia Goode, Myrtle Snow e Madison Montgomery giungono presso l'Avamposto 3 in cerca delle streghe morte poco tempo prima, infatti, raggiunto il sotterraneo, Cordelia ordina alle due di radunare i corpi delle streghe Mallory, Dinah e Coco. Cordelia, grazie ai suoi enormi poteri da Suprema, pratica su di loro il Vitalum Vitalis, e le tre tornano in vita.


MortiModifica

Personaggio Nome Morte Killer Curiosità
IMG 6257
Gallant Avvelenato Wilhemina Venable e Miriam Mead Le due donne avvelenano tutti i presenti per essere portate da Michael Langdon presso il santuario e ottenere così la possibilità di salvarsi.
IMG 6258
Dinah Stevens Avvelenata (resuscitata da Cordelia Goode) Wilhemina Venable e Miriam Mead Le due donne avvelenano tutti i presenti per essere portate da Michael Langdon presso il santuario e ottenere così la possibilità di salvarsi.
IMG 6262
Emily Avvelenata Wilhemina Venable e Miriam Mead Le due donne avvelenano tutti i presenti per essere portate da Michael Langdon presso il santuario e ottenere così la possibilità di salvarsi.
IMG 6256
Timothy Campbell Avvelenato Wilhemina Venable e Miriam Mead Le due donne avvelenano tutti i presenti per essere portate da Michael Langdon presso il santuario e ottenere così la possibilità di salvarsi.
IMG 6259
Mallory Avvelenata (resuscitata da Cordelia Goode) Wilhemina Venable e Miriam Mead Le due donne avvelenano tutti i presenti per essere portate da Michael Langdon presso il santuario e ottenere così la possibilità di salvarsi.
IMG 6260
Coco St. Pierre Vanderbilt Pugnalata al cervello (resuscitata da Cordelia Goode) Brock L'uomo la uccide per vendicarsi di essere stato abbandonato nel bel mezzo dell'inverno nucleare.
IMG 6255
Wilhemina Venable Sparata Miriam Mead Michael Langdon costringe Miriam ad uccidere Wilhemina.

CastModifica

Cast PrincipaleModifica

Cast RicorrenteModifica

Special Guest CastModifica

Guest CastModifica

Curiosità Modifica

  • Cheyenne Jackson è accreditato ma non appare all'interno dell'episodio.
  • Questo episodio segna il ritorno all'interno della serie dei personaggi Cordelia Goode, Madison Montgomery e Myrtle Snow, apparsi per l'ultima volta durante gli eventi di "The Seven Wonders", ambientato cronologicamente nel 2014.
  • In questo episodio non viene chiarito come Madison Montgomery e Myrtle Snow siano state resuscitate.
  • In questo episodio non viene chiarito come le tre streghe (Cordelia, Madison, Myrtle) siano sopravvissute all'esplosione e all'inverno nucleare.
  • Cordelia Goode, che ricopre ancora il ruolo di Suprema all'interno della Congrega nonostante tutte le streghe ad esclusione di Myrtle e Madison siano morte, riporta in vita Mallory, Dinah Stevens e Coco St. Pierre Vanderbilt grazie al Vitalum Vitalis, una delle Sette Meraviglie.
  • Mallory, Dinah Stevens e Coco si rivelano essere delle streghe.
  • Mallory dimostra di possedere due delle Sette Meraviglie, la Pirocinesi e la Telecinesi.
  • Diventa chiaro durante il corso dell'episodio che Michael Langdon e Dinah Stevens dovevano conoscersi sin da prima degli eventi dell'esplosione nucleare che ha distrutto la Terra. Viene rivelato successivamente nell'episodio "Fire And Reign" che Dinah ha aiutato Michael a distruggere la Congrega in cambio della salvezza all'interno dell'Avamposto 3.

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.