FANDOM


Hugo Langdon è un personaggio ricorrente della prima stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Eric Close.

BiografiaModifica

Prima StagioneModifica

Murder House

Nel 1983 Constance sorprese il marito che cercava di violentare la provocante cameriera Moira. I due avevano una relazione sessuale da anni e in uno scatto d'ira, Constance uccide brutalmente entrambi. Dopo di che, la donna seppellisce i corpi dei due in giardino. Da allora, Hugo rimase legato alla casa come fantasma. Tate aveva solo sei anni quando suo padre "sparì misteriosamente", a Constance non ammise mai di averlo ucciso. I figli di Hugo crebbero quindi pensando che il padre li avesse abbandonati.

Rubber Man

Nel presente, decenni dopo la sua morte, gli Harmon si trasferiscono nella casa e Hayden, l'amante del sign. Harmon, viene uccisa nella casa. Hugo incontra il suo fantasma e i due fanno sesso. Hayden infuriata per la sua morte, sfoga la sua rabbia su Hugo, pugnalandolo ripetutamente. Qualche ora dopo, essendo un fantasma, Hugo si risveglia come se non fosse successo niente.

Smoldering Children

Quando due investigatori privati si presentano alla porta di Constance, per cercare di riperire informazioni riguardo l'omicidio di Travis, i due approfondiscono la storia della donna. Ciò che non torna è la misteriosa scomparsa del marito, Hugo Langdon.

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.