FANDOM


I Am Anne Frank: Part 2
Seconda Stagione, Quinto Episodio
Ahs 205
Informazioni Episodio
Data di trasmissione

14 Novembre, 2012

Scrittori

Ryan Murphy, Brad Falchuk

Direttori

Ryan Murphy

Guida Episodio
← Precedente
"I Am Anne Frank: Part 1"
Successivo →
"The Origins Of Monstrosity"

Lana Winters: Un brindisi alla chiusura di Briarcliff.
Dr. Thredson: Cin cin!

I Am Anne Frank: Part 2 è il quinto episodio della seconda stagione di American Horror Story. La prima diretta TV americana dell'episodio è avvenuta il 14 Novembre 2012 sui canali Fox.

TramaModifica

Presente della storia, 1964:Modifica

Il dottor Thredson spinge Kit a registrare una sua confessione dove ammetta di avere ucciso la moglie Alma. Secondo le sue parole, questo è l'unico modo che gli permetterà di evitare la pena di morte; in verità però Thredson, il reale killer-pluriomicida che passa sotto il nome di Bloody Face, intende servirsi della registrazione per incastrarlo e farla franca con tutti gli omicidi commessi. Mentre viene portato via e arrestato, Grace lo ferma e gli dice di aver visto Alma. La donna è viva e vegeta, e prima di essere sottoposta alla sterilizzazione, Grace viene anch'essa rapita dagli alieni e lì, la vede.

Con una scusa, Thredson riesce ad attirare Lana fino a casa sua, dove potrà ospitarla per il resto della settimana se lo vorrà. Non appena mette piede in casa sua però nota immediatamente qualcosa di strano, da prima un un paralume fatto con pelle umana e poi anche una ciotola ricavata da un cranio umano. Con la scusa di andare in bagno, Lana inizia ad esplorare la casa trovando una stanza piena di strani attrezzi. Thredson la scopre e la fa cadere in una botola.

Sam Goodman introduce Jude all'Operazione Paperclip, un movimento in cui ad alcuni scienziati nazisti furono attribuite false identità dall'OSS per permettere loro di lavorare liberamente negli Stati Uniti dopo gli eventi della Seconda guerra mondiale. Un uomo, un tale Jim Brown giunge a Briarcliff dichiarando che la donna che sostiene di essere Anna Frank, è in realtà sua moglie, Charlotte. La donna è talmente ossessionata dalla storia della povera Anna, da calarsi in lei, qualche volta. Il marito la riporta così a casa, ma quando la donna tenta di uccidere volontariamente il proprio bambino, l'uomo si vede costretto a farla internare a Briarcliff.

Quando si risveglia, Lana si ritrova incatenata al pavimento, accanto al cadavere di Wendy, la sua fidanzata. Thredson indossa così una maschera fatta di pelle umana, rivelando di essere lo psicopatico-killer assassino Bloody Face. L'uomo richiede alla donna di baciare il cadavere della sua fidanzata, dicendole di non aver paura: non potrà morderla. Thredson le ha rimosso i denti e li ha posizionati sulla sua maschera.

Per impedire che i mostruosi esperimenti del dottore vengano scoperti dalla polizia, Mary Eunice trascina Shelley nella foresta, dove occulta il suo corpo, per poi abbandonarla di fronte di fronte a una scuola elementare del quartiere. Talmente sfigurata, nonostante stesse cercando soltanto aiuto, Shelley spaventa a morte tutti i bambini, che la definiscono come "mostro".

CastModifica

Cast PrincipaleModifica

Cast RicorrenteModifica

Special Guest CastModifica

Nessuno

Guest CastModifica

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.