FANDOM


Kyle Spencer è un personaggio principale della terza stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attore Evan Peters.

BiografiaModifica

84003-Evan-Peters-Kyle-Spencer-meme-8kGy

La sera del suo arrivo, Zoe non tarda a subire l'influenza di Madison che ignorando il coprifuoco la trascina ad una festa universitaria. Alla festa partecipano anche alcuni ragazzi di una confraternita, capitanati da Kyle che s'innamora di Zoe nel momento stesso in cui questa compare sulla porta. Nel frattempo i suoi compagni hanno riconosciuto Madison e decidono di drogarla per poi abusare di lei e filmare il tutto con un cellulare. Zoe è attratta da Kyle ma per via del suo potere decide di allontanarlo. Mentre parlano, allarmata, nota che Madison è via da troppo tempo. Quando vanno a cercarla, Kyle scopre che i suoi amici hanno stuprato Madison e, dopo aver lottato contro di loro, questi riescono a fuggire salendo sul bus, mentre lui li insegue. Il bus fugge dalla festa, mentre Zoe disperata lo insegue. A un tratto viene raggiunta da Madison che sembra essersi ripresa, e in preda a lacrime di rabbia scaraventa con la forza del pensiero l'autobus, che si rovescia su sé stesso causando la morte dei suoi passeggeri.

Zoe assiste impotente alla morte di Kyle, che si trovava sul quel mezzo. Il giorno dopo Zoe è distrutta dai sensi di colpa quando alla televisione scopre che due dei passeggeri del bus sono ancora vivi seppure ricoverati in gravi condizioni cliniche. Sperando si tratti di Kyle, Zoe si reca all' ospedale dove scopre con sconforto non solo di essersi sbagliata, ma che uno dei sopravvissuti è il ragazzo che ha abusato di Madison. Decide allora di vendicare sia lei che il suo amico facendo sesso con lui, così uccidendolo.[1]

Tumblr o3mxkagTYP1uz1hbdo1 1280

Kyle vine resuscitato da Zoe Benson e Madison Montgomery attraverso un oscuro rituale.

Zoe è distrutta per la morte di Kyle al punto da mettere in pericolo la comunità segreta nella quale vive quando il collegio riceve la visita di due poliziotti insospettiti dal fatto che la ragazza si trovasse su due scene del crimine identiche per la modalità con la quale le due morti si sono verificate. L'intervento di Fiona risolve le cose. Madison colpita dal fatto che Zoe abbia ucciso il ragazzo della festa per vendicarla, decide di aiutarla, rubando a Cordelia, un antico testo di magia nera capace di riportare in vita i morti. Quando le due ragazze si recano all'obitorio però scoprono che i corpi dei ragazzi sono stati fatti a pezzi nell'urto dell'incidente. Madison decide allora di ricomporre il corpo di Kyle utilizzando vari arti dei suoi compagni, così da creare a detta sua "un fidanzato perfetto". Il rituale viene compiuto, ma sembra non funzionare. Madison aspetta in macchina, mentre Zoe dà l'ultimo addio a Kyle.

Mentre è ancora dentro l'obitorio però una guardia la sorprende, sullo sfondo il corpo di Kyle si alza come un mostro spaventato e arrabbiato che preso da una furia omicida uccide la guardia. Zoe lo fa salire in macchina e mentre guida in preda all'agitazione, riceve la visita di una necromante, Misty la strega che credevano fosse stata bruciata viva. Misty ha in realtà il dono della resurrezione e il rituale compiuto dalle due ragazze l' ha come chiamata. Si offre allora di aiutarli tenendo Kyle con sé in una cascina in mezzo al bosco.[2]

Largevxbbv

Kyle uccide la madre Alicia in seguito all'ennesimo abuso.

Zoe va a trovare Misty Day e Kyle. Misty ha curato il corpo di Kyle dalle cicatrici, tuttavia non sembra essere tornato il ragazzo di un tempo, ancora scosso e incapace di parlare e muoversi adeguatamente. Zoe lo riporta a casa da sua madre, pensando di fare la cosa giusta, ma si scopre invece che la madre ha abusato sessualmente del figlio. Non riconoscendo il corpo del figlio e trovandolo diverso nel comportamento, Alicia decide di chiamare Zoe e di invitarla per cena. Kyle però, finora rimasto impotente, reagisce alle violenze subite e uccide la madre. Quando Zoe torna a casa del ragazzo, trova il corpo deceduto di Alicia e Kyle coperto di sangue.[3]

Zoe non è tornata all'Accademia, visto che ha passato la notte cercando di capire cosa fare con Kyle e il corpo di sua madre. Il ragazzo non sembra aver recuperato nemmeno un briciolo di personalità. La giovane strega è dispiaciuta per ciò che ha causato e, sentendosi colpevole, decide di avvelenare Kyle per riconsegnarlo alla morte. Quando torna da lui però, Kyle è sparito e Zoe fa ritorno alla scuola.[4]

Tumblr o2ng5pEODS1tvat8ro9 250

Zoe scopre che Madison e Kyle hanno una relazione sessuale.

Cordelia decide insieme a Zoe di uccidere sua madre perché pensa che la ragazza potrebbe diventare la nuova suprema e quindi la prossima vittima di Fiona, come lo è stata Madison. Grazie ai suoi poteri di Divinazione, Zoe trova la lingua di Spalding e gliela riattacca con un incantesimo. In questo modo gli fa confessare l'omicidio di Madison da parte di Fiona e poi lo uccide. Scoperta la verità torna in camera sua per comunicarlo all'amica, ma Madison sta avendo un rapporto sessuale con Kyle, che come lei è stato riportato in vita e quindi è l'unico che la capisce. Alla sera, Zoe accetta l'accordo di Madison di condividersi il ragazzo e così Zoe ha un rapporto a tre con Kyle e Madison.[5]

Tumblr nw4w9rKRRt1uxw0iuo6 r1 250

Kyle rivela a Zoe tutto il suo amore.

Grazie all'aiuto di Fiona, Zoe e Madison scoprono che Kyle ha riacquistato tutte le sue capacità e adesso può tornare a comprendere e a parlare di nuovo.[6] Da settimane, Zoe sta insegnando a Kyle a leggere e scrivere, in modo che il ragazzo possa rientrare in possesso di tutte le sue capacità mentali. Solo in questo modo il ragazzo realizza di essere innamorato esclusivamente di Zoe e decide di interrompere il rapporto a tre con Madison. Le due discutono su chi lo merita di più e Madison usa la magia per ferire Zoe. Preoccupata per la sicurezza dei due, e decisa a volere fare continuare la loro storia d'amore, Myrtle offre a Kyle e Zoe dei biglietti, per partire e lasciare per sempre la città. La coppia arriva così in Florida, un luogo perfetto per scacciare l'oscurità dalle loro vite.[7]

MV5BMjI4MjkzMjk3MV5BMl5BanBnXkFtZTgwNjI4NTQ5MDE@. V1 SX1303 SY571

Alla sera, Zoe e Kyle fanno ritorno alla scuola, dopo che il ragazzo ha ucciso un uomo. Madison non è affatto sorpresa che "il cane da guardia" abbia ucciso qualcuno. Zoe però è ritornata perché dopo avere riportato in vita l'uomo, ha realizzato di essere la prossima suprema. Anche Misty, ritrovata da Queenie e Cordelia fa ritorno alla scuola. Per vendicarsi di Madison, inizia a picchiarla. La zuffa, che vede Misty in netto vantaggio, termina con l'arrivo dell'Uomo con l'Accetta. L'uomo ha ucciso Fiona e adesso vuole completare l'opera uccidendo tutte le ragazze della casa. Le streghe però sanno come difendersi e unite proteggono la congrega, sventrandolo. Poiché Fiona non ha identificato la sua erede come prossima suprema, Cordelia e Myrtle metteranno alla prova le ragazze con le "sette meraviglie".[8]

Poiché Fiona non è stata in grado di designare la propria erede, la congrega si prepara ad affrontare le sette meraviglie, una sfida mortale di magia, nella quale Zoe, Queenie, Madison e Misty Day dovranno affrontarsi per determinare chi sarà la nuova suprema. Le prove consistono in: Telecinesi, Concilium (controllo della mente), Trasmutazione, Divinazione, Vitalum Vitalis (il potere della resurrezione), Descensum (la capacità di discendere agli inferi), Pirocinesi. A turno, ciascuna delle ragazze dimostra di possedere il dono della telecinesi e quello del Concilium, ma durante la terza prova, il Descensum, Misty Day, rimane per sempre prigioniera del suo inferno, morendo.

Le tre candidate rimaste prendono successivamente parte alla quarta prova, la trasmutazione. Ciò che inizia come uno gioco per divertirsi un po', termina in tragedia, perché Zoe si teletrasporta sul cancello in ferro d'ingresso della scuola, rimanendo impalata. La ragazza muore, e Queenie e Madison affrontano la prova del Vitalum Vitalis per resuscitarla e andare avanti nella sfida. Queenie fallisce mentre Madison si rifiuta di riportarla in vita per essere così proclamata la nuova suprema visto che si trattava dell'ultima rimasta in gara. Per dimostrare però di possedere il potere della resurrezione, Madison riporta in vita un moscerino. Quando tutti credono che la nuova suprema sia Madison, Myrtle propone a Cordelia di sostenere le sette prove in quanto si trattava della figlia della vecchia suprema. Cordelia dimostra di possedere la Telecinesi, il Concilium e il Descensum mettendosi in parità con Madison nella competizione.

A differenza di Cordelia però, Madison non riesce a superare la prova della Divinazione. Ciò vuol dire che non è lei la prossima suprema. Accecata dalla rabbia, minaccia la congrega con la sua futura divulgazione e propaganda della stessa. Mentre sta facendo i bagagli, Madison viene uccisa da Kyle vendicativo verso le sorti dell'amata. Intanto nella serra, Cordelia termina le sette meraviglie con successo riportando in vita Zoe e così confermandosi nuova suprema. A questo punto Myrtle convince Cordelia a bruciarla al rogo per evitare che i suoi precedenti possano infangare il futuro della congrega. Successivamente, dopo aver divulgato l'esistenza della congrega al mondo intero, Cordelia apre le porte a tutte le streghe che desiderano approfondire la natura dei propri poteri, accogliendole nella sua congrega che guiderà fino alla fine dei suoi giorni con l'aiuto di Queenie e Zoe. Kyle invece, ricoprirà il ruolo che una volta era di Spalding.[9]

AbilitàModifica

Dopo essere stato resuscitato da Zoe Benson e Madison Montgomery, ed essere stato "aggiustato" da Fiona Goode, Kyle esibì una serie di poteri e capacità sovrumane, quali:

  • Forza sovrumana.
  • Resistenza sovrumana.
  • Riflessi sovrumani.
  • Longevità.

Appare in (11/13)Modifica

Terza Stagione (11/13)

CuriositàModifica

  • Kyle e Madison Montgomery sono gli unici personaggi della terza stagione ad essere immuni al potere di vedova nera di Zoe Benson essendo già morti una volta, e resuscitati.
  • Nell'episodio "The Replacements", viene rivelato che, per molti anni, Kyle è stato vittima di una serie di abusi sessuali da parte della madre, Alicia Spencer.
  • Kyle e Spalding sono gli unici personaggi principali della terza stagione, Coven, a non apparire nell'ottava stagione crossover, Apocalypse.
    • Tuttavia, Zoe Benson afferma di essere venuta a conoscenza del fatto che Madison è stata assassinata, il che potrebbe indicare che Zoe ha scoperto che Kyle era responsabile della seconda morte di Madison e o ha rotto con lui o ha annullato la sua risurrezione come punizione per aver inflitto un danno fisico a un'altra strega, indipendentemente dai loro trascorsi.

NavigazioneModifica


References Modifica

  1. Episode: Bitchcraft
  2. Episode: Boy Parts
  3. Episode: The Replacements
  4. Episode: Fearful Pranks Ensue
  5. Episode: The Dead
  6. Episode: Head
  7. Episode: Protect the Coven
  8. Episode: Go to Hell
  9. Episode: The Seven Wonders

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.