FANDOM


Michael Langdon è uno dei personaggi principali dell'ottava stagione di American Horror Story. La sua prima apparizione è avvenuta nell'episodio Birth della prima stagione come neonato. Nell'ottava stagione, la sua controparte adulta viene interpretata dall'attore Cody Fern.

Michael è l'Anticristo annunciato dalle profezie, in quanto figlio di un'umana, Vivien Harmon e di uno spettro, Tate Langdon. Quando la nonna Constance Langdon, in seguito alle oscenità commesse dal nipote sin da piccolissimo decide di togliersi la vita, Michael fa la conoscenza di alcuni cardinali della chiesa di Satana, tra i quali Miriam Mead, che diventerà per lui come una figura materna. I due perseguono infatti l'obiettivo di sbarazzarsi di tutte le streghe e gli stregoni del pianeta, gli unici individui abbastanza potenti da potere fermare il loro progetto di ricostruzione della Terra. La Strega Suprema Cordelia Goode, credendo che sia in realtà uno stregone gli somministra il test delle Sette Meraviglie, lo proclama come suo prossimo "erede". Quando però la donna scopre della sua vera natura, cerca di fermarlo a tutti i costi, incominciando ad annientare tutti i suoi alleati, tra i quali Mead. In segno di vendetta, Michael stermina tutte le sue sorelle streghe e dà il via al suo progetto apocalittico assumendo il controllo de "Gli Illuminati", oggi sotto il nome di "Corporazione". In seguito all'apocalisse nucleare del 2020 da lui scatenata Cordelia, Myrtle Snow e Madison Montgomery, le uniche streghe sopravvissute alla furia omicida di Michael, capiscono che l'unico modo per salvare l'umanità e la loro Congrega sarà quello di rispedire Mallory, loro alunna e prossima Suprema, indietro nel tempo a uccidere Michael prima che questo ascenda come Anticristo. In seguito a questo viaggio temporale viene ristabilita una nuova linea temporale, nella quale Constance, che non si è mai suicidata, osservando il nipote venire ucciso da Mallory, decide di abbandonarlo e lasciarlo morire sul ciglio della strada, anzi che portarlo all'interno della Murder House dove avrebbe potuto continuare a vivere per sempre sotto forma di fantasma. La Congrega e l'intera umanità sono in questo modo salve.

Personalità Modifica

Molto prima della sua nascita preternaturale, le leggende sul suo conto profetizzavano che Michael sarebbe stato la personificazione del male più inimmaginabile, profetizzato dal Libro delle Rivelazioni per conquistare il pianeta Terra e inevitabilmente portare alla distruzione di tutto ciò che è sempre esistito. Sin dal momento del suo concepimento, si nutriva delle sostanze nutritive del fratello gemello come un parassita per privarlo della possibilità di vivere, rubandogli poi il suo ultimo respiro durante la violenta e agonizzante natività. Il gemello nacque infatti di morte. La nascita di Michael invece, causò la morte della sua madre biologica, Vivien Harmon. Anche da bambino, la sua stessa esistenza era un preoccupante sovvertimento dell'innocenza, e lo dimostrò a soli sei anni, quando sgozzò la sua bambinaia per gioco, imbrattando le pareti di casa con le impronte delle mani, ridacchiando alla presenza della nonna quando questa lo scoprì.

Contrariamente alle parole della Bibbia però, che annunciava che il bambino sarebbe stato l'essenza stessa del male, tuttavia, Michael dimostrò di non essere sempre privo di umanità, dimostrando di essere una persona completamente diversa rispetto agli orrori che commetteva. Le sue tendenze violente, indubbiamente una parte innata del suo corredo genetico, erano un aspetto di chi era che non poteva né controllare né comprendere durante la sua infanzia, e questo causò in lui grandi rimorsi, specialmente nei confronti delle persone che amava (quando ad esempio, cercò di strangolare la nonna Constance nel sonno). Ben Harmon capì che gli istinti omicidi e i violenti attacchi di rabbia del ragazzo non erano intenzionali, e fece del suo meglio per allentare quei suoi impulsi in modo da poter vivere una vita il più felice possibile. Sfortunatamente, questi sforzi vennero nullificati dalla conoscenza con Tate Langdon, il padre biologico di Michael, che rifiutandolo, lo definì come un "qualcosa di talmente malvagio che nemmeno lui avrebbe potuto creare". Col cuore spezzato per essere stato respinto sia dalla nonna che da suo padre, Michael iniziò a sprofondare nell'oscurità, facendo sì che Ben iniziasse ad evitarlo per paura. Quando arrivarono i satanisti, sacrificando una donna innocente in suo onore per recuperare il suo cuore pulsante, Michael finalmente sentì di essere apprezzato e consumò il tributo, adempiendo finalmente al suo ruolo di distruttore dell'umanità. Egli è stato infatti creato dal Diavolo solo per servire come una pedina nella più grande battaglia tra il bene e il male.

Negli ultimi dieci anni in cui Michael abitò il pianeta Terra, realizzò la sua eredità di distruttore biblico, provocando un'apocalisse nucleare che uccise la maggior parte dell'umanità. Tramite la sua indiretta influenza, Michael costrinse i pochi sopravvissuti a cedere alle loro tentazioni più oscure - lussuria, invidia, avidità, ira, accidia, orgoglio e gola - mentre, contemporaneamente, nascondeva la sua vera natura dietro un aspetto innocente, quasi angelico.

Biografia Modifica

Michael viene concepito a seguito di un rapporto sessuale tra Vivien Harmon, la nuova proprietaria della Murder House e Tate Langdon, uno spirito intrappolato all'interno della casa.

Nel 2011 Ben, marito di Vivien, preleva la donna dal manicomio, intenzionato a portarla via dagli orrori accaduti all'interno della Murder House. Durante l'attesa però, Vivien comincia ad avere le doglie e viene costretta da Constance a partorire dentro la casa. Il primo dei due gemelli, nasce morto. Nel dare alla luce il secondo, Michael, Vivien muore a causa della grande quantità di sangue perduto. Il bambino verrà in seguito preso da Constance. La donna lo allevò come se fosse stato uno dei suoi figli. Commise degli errori nel crescere Tate, certo, e con Michael pensò che fosse arrivata finalmente la sua possibilità di ricominciare da capo, ma si sbagliava. Era un bambino così gioioso, ma commetteva delle azioni indicibili sin da piccolissimo, come quando impalava per lei dei roditori e glieli offriva in regalo.

Nel 2014, tre anni più tardi, Constance torna a casa ritrovando una scia di sangue sul pavimento che porta alla camera da letto di Michael, adesso di circa 3 anni. Il bambino ha ucciso la tata e siede su una sedia a dondolo, sorridendo perfido alla nonna.

Un giorno, successe qualcosa che Constance non seppe spiegarsi: il bambino invecchiò all'improvviso di dieci anni in una sola notte, assumendo le sembianze di un maggiorenne. Quella stessa notte, provò a soffocarla nel sonno. E questo la portò ad accettare il fatto che, ancora un volta, i suoi giorni da madre erano giunti al termine; e che se avesse corretto il suo linguaggio un'altra volta, lui le avrebbe tagliato la gola come aveva fatto con la baby-sitter. Così Constance decise di suicidarsi all'interno della Murder House, una prigione, certo, ma una di cui conosceva le regole e soprattutto, gli abitanti.

Tumblr pgrk0rSoU31rr5uvgo3 400

Michael ritrova il cadavere della nonna.

Quando il ragazzo ritrovò il corpo della nonna, Constance, ormai privo di vita dopo che questa si era suicidata, Michael conobbe Ben Harmon. L'uomo si rese conto di quanto Michael fosse geniale, unico e fuori dal comune, e di come cercasse disperatamente di essere buono. Sembrava che il suo cervello fosse sempre cinque passi avanti a chiunque. Più tempo passava con lui, e più iniziava a sentirsi come un padre nei suoi confronti. Furono settimane molto felici, per entrambi. Ma quando Michael incontrò per la prima volta il suo vero padre, Tate, e questo lo respinse, ordinandogli di stare alla larga da lui, il ragazzo, sentendosi un mostro rifiutato dalla sua famiglia e dal mondo intero, iniziò ad avvicinarsi al lato oscuro, bruciando vive le anime delle due nuove proprietarie della casa.

Tumblr pgro1uvqWL1x0d9ajo1 r1 540

Michael si ricongiunge al suo vero creatore, Satana.

Strane cose che iniziarono ad accadere all'arrivo di Micheal nella casa, fino a quando il ragazzo non venne visitato da tre emissari della chiesa di Satana, tra i quali Anton Lavey e la signorina Mead. I tre durante la messa nera, aprirono per lui le porte dell'inferno, mostrandogli il suo vero cammino in quanto "prescelto" e permettendogli di ricongiungersi con il suo vero padre, satana stesso. Vivien cercò di ucciderlo, ma soltanto Tate riuscì a salvarla, strappando la sua anima dalle fiamme dell'inferno. In seguito a quella notte, Michael abbandonò la casa per sempre. Il ragazzo venne infatti cresciuto ed adottato dalla signorina Mead, che diventò per lui una sorta di nuova figura materna.

Tumblr pggu8n1rHU1xj1n6eo2 400

Michael Langdon presso la Hawthorne School.

Nel 2017, quando Miriam litiga con un macellaio visto che quest’ultimo si rifiuta di venderle una testa di capra per i suoi rituali e, Michael interviene uccidendo il macellaio. Il ragazzo viene allora portato presso una centrale di polizia, dove uccide brutalmente un agente rude, durante un interrogatorio. Il video dell’uccisione dell’agente viene visualizzato da degli stregoni, infatti Michael viene prelevato da Ariel Augustus, stregone e Grande Cancelliere, e portato presso la Hawthorne School for Exceptional Young Men, dove gli insegnanti John Henry Moore, Behold Chablis e Baldwin lo aiuteranno a controllare i suoi poteri. Osservando la registrazione del suo omicidio però, John si convince che il ragazzo non sia uno stregone, ma un demone oscuro da cui farebbero meglio a tenersi alla larga. Il Gran Cancelliere però è convinto che Michael possa essere l'Alpha annunciato dalla profezia, ossia uno stregone talmente potente da potere sfidare persino la strega Suprema per la supremazia. Così facendo, convocano la Strega Suprema Cordelia Goode e il Consiglio delle Streghe (composto da Zoe Benson e Myrtle Snow) per sottoporlo al test delle Sette Meraviglie.

S8E4 Queenie,Madison and Michael 2

Michael libera Madison Montgomery e Queenie dal loro inferno personale.

Cordelia e le altre streghe si rifiutano però di sottoporre il ragazzo alla prova, non ritenendolo ancora pronto. Per dare loro prova del suo potere, Michael si reca presso l'hotel Cortez dove libera l'anima della defunta Queenie, un'azione che nemmeno Cordelia era riuscita a compiere. Successivamente riporta in vita anche Madison Montgomery, liberandola dal suo inferno personale. Con immensa gioia Cordelia le riabbraccia entrambe, dopo di che riunisce nuovamente il consiglio stregonesco per comunicare ai colleghi l'orribile futuro che li aspetta, a meno che non decida di agire immediatamente. Così facendo, stabilisce che tra due settimane, Michael potrà sostenere il test delle Sette Meraviglie. Il giovane potrebbe infatti essere lo stregone Supremo che spergiurerà l'oscuro futuro profetizzato da Cordelia nella sua visione, salvando il mondo intero. In questo modo però vengono rivelate le vere intenzioni di Michael: sbarazzarsi di tutte le streghe e gli stregoni della Terra con l'aiuto della signorina Mead, al fine di poter portare l'apocalisse sul pianeta a riplasmarlo ad immagine del proprio padre, Satana. Cordelia, Myrtle, Zoe, Queenie e Madison sottopongono Michael al test delle Sette Meraviglie, e il ragazzo supera con facilità tutte e sette le prove, confermandosi quindi come prossimo "Supremo".

8x05 Michael Langdon Transmutation

Michael supera il test delle Sette Meraviglie.

La Suprema rivela però a Misty e Myrtle di avere permesso a Micheal di sostenere il test delle Sette Meraviglie non per fare di lui il suo erede, ma per testare i suoi poteri. Consapevole che il ragazzo è infatti l'Anticristo annunciato dalle prozie, per sconfiggerlo, gli ha permesso di riportare in vita tutte le sue ragazze (Queenie, Madison e Misty) in modo da potere avere un vantaggio contro di lui. Cordelia uccide infatti tutti gli alleati di Michael (Mead e gli stregoni), bruciandoli sul rogo. Michael scopre che tutti i suoi alleati stregoni, Ariel e Baldwin, e la sua adorata signora Mead, sono morti a causa delle streghe, e inizia gridare disperato. Il ragazzo riceve allora la visita della Suprema Cordelia. Le streghe sono perfettamente a conoscenza della sua vera natura di Anticristo, ma Cordelia gli fa capire che non è costretto a seguire la strada che il suo vero padre, il diavolo, ha tracciato per lui e gli offre tutto il tuo supporto per aiutarlo a redimersi.

Tumblr pi7h2fNiAG1xls5l5o3 400

Michael scopre che le streghe hanno ucciso la signorina Mead.

Michael promette a Cordelia che un giorno riuscirà a riportare in vita la signora Mead e allora, ucciderà tutte le streghe. Cordelia allora, mette bene in chiaro di avere rilegato l'anima della signora Mead in un abisso inaccessibile, completamente estraneo all'inferno. Soltanto la sua magia ha il potere di riportarla indietro. Michael fa allora la conoscenza di due scienziati nucleari di nome Jeff e Mutt, membri di una società segreta nota come "Corporazione", precedentemente affermata sotto il nome di "Illuminati". I due costruiscono per lui un automa raffigurante la signorina Mead e lo guidano sul suo cammino di distruzione dell'intero pianeta. Con la signora Mead di nuovo al suo fianco, Michael si reca presso l'Accademia Robicheaux, dove uccide tutte le streghe.

Tumblr pieuncWdUi1qh1qauo4 400

Michael giura vendetta contro le streghe della Congrega.

Cordelia, Myrtle, Mallory, Coco e Madison riescono però a salvarsi e a fuggire alla sua furia omicida. Mutt e Jeff, che in segreto controllano la signorina Mead, convincono Michael ad incontrarli per un'ultima volta. Capendo di cosa in realtà sia capace, i due lo introducono alla "Corporazione", un'organizzazione segreta che comprende le cento persone più potenti al mondo, siano essi capi di stato o ricchi imprenditori. Il vero nome dell'organizzazione è però "Gli Illuminati". Sono queste persone in realtà a governare il mondo, e ciascuno di loro ha venduto la propria anima al diavolo, ciò significa che Michael ha il potere di controllarli tutti. Jeff e Mutt fanno quindi capire a Michael di non avere bisogno della magia per causare la fine del mondo, gli basterà controllare le loro armi nucleari.

Original

Michael mette in atto il suo piano di distruzione apocalittico nucleare.

Michael e Mead giungono presso il luogo in cui la Corporazione tiene le proprie riunioni segrete. Presiedendo la riunione, l'Anticristo annuncia loro l'avvento dell'apocalisse. L'uomo non ha però intenzione di far morire né loro né le loro famiglie, a questo scopo, ha progettato dei rifugi antiatomici noti come "Avamposti". Con un prezzo di ammissione di cento milioni di dollari, solo i più meritevoli si guadagneranno il posto che spetta loro all'interno di ciascun Avamposto. Così nel 2020, Michael scatena l'apocalisse nucleare, che riduce la popolazione mondiale del 99,98%.

Tumblr pfphjsKEdd1wkapkso1 r1 500

Michael si mette in contatto con il padre attraverso un rito satanico.

Diciotto mesi dopo, nel 2021, quando le scorte stanno ormai per finire, all'Avamposto 3 giunge proprio l'Anticristo. A Michael Langdon è stato infatti assegnato il compito di valutare chi, tra i membri dell'Avamposto 3, meriti di sopravvivere. Potrebbe scegliere tutti, oppure nessuno. L'ultima ad essere interrogata è Mallory, che rivela a Michael di come, per tutta la vita, si sia sentita come se stesse nascondendo una parte di sè, come se qualcosa o qualcuno giacesse sepolto dentro di lei. Quando Michael cerca di costringere Mallory ad ammettere di voler vedere Coco, il suo capo, morta, la ragazza inizia a lasciare immediatamente la stanza, infastidita. Langdon cerca di fermarla, ma proprio in quel momento Mallory scopre di cosa sia realmente capace: da prima scaglia Michael contro la parete per mezzo della Telecinesi, dopo di che aizza contro di lui le fiamme del camino servendosi della Pirocinesi.

S8E10 Michael 3

Michael affronta la Suprema Cordelia Goode e il resto della Congrega.

Pur di avere salva la vita e di raggiungere il "Santuario", Wilhemina e la sua aiutante Mead decidono di uccidere tutti i residenti dell'Avamposto, persino il signor Langdon. Mallory, Timothy, Emily, Gallant, Andre e Dinah mangiano le mele consegnate loro da Wilhemina e Miriam, finendo per morire avvelenati poco dopo, sotto gli occhi pieni di gioia delle due. Contemporaneamente Cordelia, Myrtle e Madison si risvegliano dall'incantesimo che le aveva protette per più di un anno salvandole dall'apocalisse, e capendo che il tempo è giunto, raggiungono l'Avamposto 3, dove la Suprema riporta in vita Coco, Mallory e Dinah. Quando le streghe vengono raggiunte da Michael e dalla signorina Mead, l'Anticristo propone loro una resa e una possibilità di salvezza, a patto che si inchinino al suo cospetto, riconoscendo il suo vero potere. Dinah, la Regina del Voodo, si inchina al cospetto dell'Anticristo, promettendogli la sua totale devozione. La donna raggiunta e uccisa da Marie Laveau, riportata in vita da Cordelia in seguito ad un accordo con Papa Legba. In cambio della liberazione di Marie Laveau dall'inferno personale di Madame Delphine Lalaurie infatti, Cordelia ha promesso a Papa Legba l'anima oscura di Dinah.

S8E10 Michael 9

Michael Langdon viene ucciso da Mallory e lasciato morire dalla nonna Constance.

Poco dopo, Cordelia distrugge anche l'androide Mead, scatenando l'ira di Michael. A quel punto, per permettere a Mallory di utilizzare il Tempus Infinitum e permetterle di tornare indietro nel tempo per fermare tutto questo, le altre streghe rimaste (Marie, Madison, Coco e Myrtle) decidono di sacrificare le proprie vite per proteggerla, trattenendo Michael il più possibile. Capendo che Mallory però non riuscirà mai a raggiungere il suo vero potere se lei sarà ancora in vita, Cordelia decide di suicidarsi, e trattenendo Michael, permette alla nuova Suprema di ascendere e di utilizzare il potere del Tempus Infinitum. Di nuovo nel 2015, quando Constance Langdon lo caccia via di casa per gli orrori commessi, Michael corre via per la strada piagnucolante, venendo però investito da Mallory, la quale continua a passare con la sua macchina sopra il suo cadavere ancora e ancora, per assicurarsi che sia morto. Constance assiste impassibile alla scena, e quando Michael ormai vicino alla morte la implora di portarlo all'interno della Murder House per stare con lui per sempre, lei lo abbandona sulla strada, dicendogli di andarsene all'inferno. Michael muore poco dopo.

Provocando la morte di Michael prima ancora che il ragazzo possa ascendere come Anticristo, Mallory riesce infine a spergiurare l'apocalittico futuro e a salvare la Congrega. 

Poteri e AbilitàModifica

Per via della sua natura demoniaca, Michael dimostra di possedere una grande varietà di abilità soprannaturali. In quanto tale, ad esempio, sa padroneggiare alla perfezione tutte le Sette Meraviglie.

  • Telecinesi - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di muovere le cose con il solo potere della mente.
  • Concilium - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di controllare le menti altrui. La capacità magica di piegare la volontà di un altro individuo e costringerlo a fare tutto ciò che uno desidera.
  • Trasmutazione - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di spostarsi da un luogo ad un altro, istantaneamente.
  • Pirocinesi - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di causare la combustione naturale delle cose. La capacità magica di creare, controllare e manipolare il fuoco con il potere della mente.
  • Descensum - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di discendere negli inferi dell'aldilà. Questa capacità è altrimenti riconosciuta come proiezione astrale.
  • Vitalum Vitalis - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di alterare l'equilibrio tra la vita e la morte.
  • Divinazione - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di acquisire conoscenze attraverso mezzi alternativi o indiretti.
  • Praticare rituali satanici - Attraverso sacrifici di sangue e pentagrammi, Michael è in grado di evocare e di usufruire del potere di Satana.
  • Creare illusioni.
  • Chiaroveggenza - l'abilità di leggere i pensieri altrui e potere comunicare telepaticamente con tali individui.
  • Visione Notturna dell'Anima - l'abilità di leggere, percepire e comprendere i lati più oscuri della personalità di ognuno; i difetti, i pensieri e le reali intenzioni che una persona cerca di nascondere.
  • Resurrezione - l'abilità di fare rivivere i morti. Questo potere è considerato persino più potente delle Sette Meraviglie stesse, inaccessibile persino ad alcune Supreme. Gli individui che possiedono questa peculiare abilità sono anche in grado di risorgere da soli dopo la morte, proprio come Michael.
  • Negazione dei poteri altrui.
  • Stiricidium - l'abilità di controllare e alterare il tempo atmosferico.
  • Cancellare dall'esistenza l'anima di un essere vivente.
  • Liberare le anime dalla prigionia in un luogo soprannaturale.
  • Liberare le anime dal proprio inferno personale.
  • Invertire la morte - l'abilità di invertire la morte di un individuo, dopo avere rilasciato la sua anima dall'inferno.

Appare in (10/22)Modifica

Prima Stagione (2/12)

Ottava Stagione (8/10)

NavigazioneModifica


References Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.