FANDOM


Miranda Jane, è un personaggio ricorrente della sesta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Maya Rose Berko. Miranda e Bridget Jane erano due infermiere che aprirono una Casa di Cura tutta loro nel Nord Carolina. La casa che aprirono era economica, il che garantì molte richieste, ma al suo interno le due maltrattavano e torturavano i loro pazienti. Venivano accettati solo anziani le cui iniziali del nome potessero costruire la parola "M-U-R-D-E-R". Miranda si convinse che ogni anima che prendevano, avrebbe fatto durare di più la loro passione e garantito che il loro amore avrebbe eclissato l'eternità. Nella casa però viveva qualcosa di molto più terrificante, di cui persino loro avevano paura, "La Macellaia". Una sera infatti Miranda e Bridget Jane vennero portate con la forza nel cuore della foresta, dove vennero uccise: tramite delle corde, Miranda venne smembrata da parte a parte e morì dissanguata; Bridgette venne invece decapitata dalla stessa Macellaia dopo avere assistito alla morte della sorella.


BiografiaModifica

Sesta StagioneModifica

Chapter 2

Screen-shot-2016-09-23-at-4-03-38-pm-png
Matt riceve una chiamata anonima, una donna che implora aiuto. Chiudendo la chiamata però, Matt continua ancora a sentire la sua voce. Voltandosi, nel soggiorno vede una donna anziana, Margaret sdraiata su un letto da ospedale, molto malata. Accanto a lei ci sono due infermiere, che vorrebbero fare ingerire alla donna una medicina. Margaret però si rifiuta, e seccata una delle infermiere estrae una pistola e le spara in piena fronte. Matt cerca di impedire alla scena, ma per le donne, è come se l'uomo non si trovasse lì. Con una bomboletta spray rossa invece, l'altra infermiera incide la "M" di "Margaret" sulla parete. Shelby e Matt, ritrovano nello scantinato delle registrazioni del Dr. Elias Cunningham dell'11 Ottobre 1997. Il dottore racconta di essersi trasferito nella casa per finire il suo ultimo romanzo riguardo una storia realmente accaduta, le cui protagoniste sono due infermiere, Miranda e Bridget Jane che aprirono una Casa di Cura tutta loro nel Nord Carolina. La casa che aprirono era economica, il che garantì molte richieste, ma al suo interno le due maltrattavano e torturavano i loro pazienti. Venivano accettati solo anziani le cui iniziali del nome potessero costruire la parola
Screen-shot-2016-09-23-at-4-00-53-pm-png
"M-U-R-D-E-R". Miranda si convinse che ogni anima che prendevano, avrebbe fatto durare di più la loro passione e garantito che il loro amore avrebbe eclissato l'eternità. Dopo qualche anno le infermiere sparirono, lasciando soltanto una parola non terminata scritta sul muro con lo spray : "Murde". La casa venne nuovamente venduta e rimodernata. La parete veniva sempre coperta con strati di pittura o di intonaco, ma a volte, anche se solo per qualche secondo, la parola "murde" tornava a ricomparire.


Chapter 4

Elias racconta a Matt e Shelby, che chiunque abbia abitato nella casa sia morto, oppure scomparso, e che lui ne divenne il guardiano. La casa fu completata del 1792 da Edward Felippe Mott, che fu il primo a scomparire. Nel 1973 una famiglia di immigrati da Taiwan che volevano vivere il "sogno Americano", i Chen, furono da prima tormentati dall'entità di Piggy Man e poi uccisi, uno ad uno, dalla Macellaia e dalla sua tribù. Successivamente la casa viene acquistata dalle spietate e crudeli sorelle Jane, che torturavano e uccidevano i loro pazienti. Nella casa però viveva qualcosa di molto più terrificante, di cui persino loro avevano paura, "La Macellaia". Una sera infatti Miranda e Bridget Jane vennero portate con la forza nel cuore della foresta, dove vennero uccise: tramite delle corde, Miranda venne smembrata da parte a parte e morì dissanguata; Bridgette venne invece decapitata dalla stessa Macellaia dopo avere assistito alla morte della sorella. Nel 3 ottobre 1952 invece, tre cacciatori si fermarono nella casa, e qualcosa li costrinse a rivolgersi i fucili uno contro l'altro, uccidendosi a vicenda. Anni diversi, ma ogni morte, ogni persona scomparsa, è avvenuta durante lo stesso ciclo lunare di sei giorni di ottobre, "La Luna dell'Erba che Muore". Elias spiega ai coniugi Miller che gli spiriti potrebbero anche continuare a tormentarli per il resto delle loro vite, ma durante questo ciclo lunare, potranno ucciderli, a partire da oggi, il giorno del primo quarto di luna.

Camminando nella foresta Matt, Shelby ed Elias ritrovano Flora, intenta a giocare con Priscilla e i fantasmi delle infermiere Jane e della famiglia Chen. Degli spiriti di antichi coloni armati di archi e frecce giungono nella radura e tutti sono costretti a fuggire, mentre il dottore Elias viene ucciso.

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.