FANDOM


Principale

Red Dawn
Nona Stagione, Quinto Episodio
905
Informazioni Episodio
Data di trasmissione

16 Ottobre, 2019

Guida Episodio
← Precedente
"True Killers"
Successivo →
"Episode 100"

Red Dawn è il quinto episodio della nona stagione di American Horror Story. La prima diretta TV americana dell'episodio è avvenuta il 16 Ottobre 2019 sui canali Fox.

TramaModifica

Dopo avere assistito esterrefatta alla sua resurrezione, Ramirez rivela a Donna di essere stato resuscitato da Satana, col quale ha stretto un patto in cambio della sua anima. Durante la sua breve capatina all'inferno, il diavolo l'ha informato della sua ossessione per il serial-killer, mettendolo al corrente del suo passato e delle sue reali intenzioni.

Margaret ritrova Chet ferito nei boschi, e desiderando aiutarlo, gli propone di attraversare il lago in barca per raggiungere l'altra riva e chiedere aiuto. Mentre sta remando, arrivata al centro della laguna, Margaret racconta a Chet la verità sugli eventi del 1970, dopo di che rivela le sue vere intenzioni: sbarazzarsi anche di lui. Così, dopo avergli tagliato un orecchio, afferrando un remo, lo colpisce mortalmente. Il ragazzo, incapace di rimanere a galla per via della ferita alla spalla, nonostante cerchi di aggrapparsi alla barca, affoga, scomparendo tra le profondità del lago.

Donna rivela a Xavier e Montana di essere stata lei ad avere liberato Richter dal suo manicomio per ricreare gli omicidi di Camp Redwood, incorrendo nell'ira di Xavier che, a causa delle ustioni e delle pesanti bruciature riportate, in particolar modo in viso, non potrà mai più realizzare il suo sogno di diventare un attore affermato. Quando però il ragazzo cerca di ucciderla, ella si da alla fuga nel bosco, dove si imbatte in Ramirez. Donna, sentendosi profondamente in colpa per ciò che ha causato, lo implora di ucciderla ma lui si rifiuta.

Richter ritrova Margaret nell'arena del tiro con l'arco e apprendendo che lei è la vera Mr. Jingles, la afferra per la gola e tenta di soffocarla. Tuttavia, alle sue spalle si fa vivo Xavier, che afferrando arco e freccia, lo ferisce mortalmente. Xavier si avvicina a Margaret per chiederle se stia bene, ma inconsapevole di ogni cosa, la donna lo uccide pugnalandolo al petto e una volta tagliatogli un orecchio, lo lascia lì a morire.

Brooke incontra Ray nel bosco, il ragazzo è completamente spaesato e non sa spiegarsi cosa gli sia accaduto nelle ultime ore. Lui e Brooke legano molto in fretta e alla fine, le perde la sua verginità con lui. Al risveglio però, il ragazzo è inspiegabilmente scomparso e lei va a cercarlo nei boschi, dove ritrova la sua testa mozzata. Brooke torna allora da Montana per chiederle aiuto, ma lei, in un raptus di rabbia, la attacca e ammette di aver assunto Ramirez per ucciderla. Mentre le due lottano, il sole sorge finalmente sul campo e un bus con a bordo dei bambini arriva a Camp Redwood. Brooke però non li nota immediatamente e uccide Montana sotto ai loro occhi. Il conducente procede immediatamente a chiamare la polizia. Margaret, arrivata sulla scena del crimine, si accoltella una gamba in modo tale da apparire come una vittima sopravvissuta agli occhi della polizia e implora loro di aiutarla. Margaret fa ricadere la colpa su Brooke che, impazzita, ha ucciso tutti quanti. Tra i cadaveri delle vittime vengono rivenuti i corpi di Xavier, Ray e Montana, mentre Trevor viene rivelato essere ancora vivo.

Ramirez, ritornato miracolosamente in vita, si imbatte nel cadavere di Richter, alias Mr. Jingles e intenzionato a servirsi delle sue abilità, implora Satana di riportarlo in vita vendendogli la sua anima. All'alba, Ramirez e Richter rubano un auto della polizia e guidano insieme verso Los Angeles intenzionati a commettere un'altra serie di omicidi lungo la strada, mentre Montana, Ray e l'escursionista li osservano impotenti allontanarsi.

CastModifica

Cast PrincipaleModifica

Cast RicorrenteModifica

Guest CastModifica

CuriositàModifica

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.