FANDOM


Regina Ross è uno dei personaggi ricorrenti della quarta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Gabourey Sidibe.

BiografiaModifica

Gloria Mott riceve una telefonata da parte della figlia della sua cameriera Dora, tale Regina Ross, che chiede di parlare con la madre che non sente da più di due giorni. Gloria, che non riesce a rivelare alla ragazza dell'omicidio della madre da parte del suo figliolo, decide di mentirle, dicendole che non sarà in grado di contattare la madre per un po'. La donna approfitta inoltre della chiamata per chiederle se, da piccola, quando giocava insieme a Dandy, avesse notato qualcosa di strano in lui. Troppo a disagio per rispondere, Regina mette giù la cornetta, intimandola però a fare si che sua madre la chiami al più presto.[1]

Regina, la figlia della deceduta cameriera Dora, visita famiglia Mott per investigare sulla scomparsa di sua madre, rifiutandosi di andarsene senza averla prima vista. Gloria, già sotto stress per via delle sedute con un terapista per parlare delle sue ansie riguardo Dandy, continua a mentire alla ragazza.[2]

Regina torna per un'ultima volta a Mott Manoir in cerca della madre, disposta persino ad affrontare Dandy. La ragazza ha già contattato la polizia per metterli al corrente della scomparsa di sua madre Dora, e rimane sconcertata quando Dandy ammette apertamente di avere ucciso sia la cameriera che la madre Gloria. Contrariamente ad ogni aspettativa, Dandy lascia andare Regina, ma poco dopo, lei si ripresenta alla sua porta in compagnia del detective Colquitt. Promettendo al detective un milione di dollari in cambio del suo silenzio, Dandy convince il detective Colquitt a sparare in testa a Regina, uccidendola sul colpo.[3]

Appare in (3/13)Modifica

Quarta Stagione (3/13)

NavigazioneModifica


References Modifica

  1. Episode: Pink Cupcakes
  2. Episode: Blood Bath
  3. Episode: Tupperware Party Massacre
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.