FANDOM



Rory Monahan è un personaggio principale della sesta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attore Evan Peters. Rory Monahan è l'attore che ha interpretato Edward Philippe Mott in "My Roanoke Nightmare".

Roanoke Nightmare è stato il programma di successo del 2015. Intenzionato a capitalizzare il successo, il network ha chiesto al produttore di creare un seguito della serie intitolato "Return to Roanoke: Three Days in Hell", in cui Sidney Aaron James (creatore e produttore delle due serie) ha intenzione di riunire tutti quelli che hanno vissuto veramente nella casa e gli attori che li hanno interpretati nello show, mettendoli tutti nuovamente insieme nella casa.

BiografiaModifica

Audrey Tindall interprete televisiva di Shelby Miller, filma il suo primo confessionale per il sequel dello show, "Ritorno a Roanoke". Durante le riprese della prima stagione, Rory Monahan, interprete di Edward Mott, la invitò ad uscire insieme per cena e da allora i due diventarono una coppia. Rory raggiunge Audrey durante il suo confessionale per annunciare alle telecamere che i due si sono sposati, poi si baciano intensamente per qualche secondo.

Rory e Audrey sono i primi membri del cast ad arrivare nella casa, e così si beccano la stanza da letto migliore, quella di Matt e Shelby. Mentre stanno per fare l'amore, Rory riceve una chiamata dal suo agente per girare un film con Brad Pitt. Il ragazzo decide così di abbandonare lo show, sapendo che Sidney arriverà alla casa tra qualche ora, aspetta per comunicarglielo di persona. Rory e Audrey scendono in cucina e notano che una donna si sta aggirando in giardino. La figura si avvicina sempre di più e con la sua mannaia rompe i vetri, poi scappa via. La coppia pensi che si tratti di Agnes, con indosso il suo costume da Macellaia. Rory si precipita in giardino ma quando apre la porta di casa si ritrova davanti Sidney, Shelby, e Monet; appena arrivati alla casa. Rory prova a spiegare loro che anche Agnes si trovava sul set, ma nessuno gli crede. Audrey racconta ai suoi amici che anche dopo le riprese di Roanoke Nightmare, Agnes continuò a perseguitarla con grassi coltelli e travestita da Macellaia per un anno intero. Vedendoli insieme, Shelby è felice di notare che da questo patetico show sia nata una romantica relazione tra Audrey e Rory.

Durante i successivi tre giorni alla Luna di Sangue, tutti i partecipanti alla show morirono in circostanze misteriose, eccetto uno. Lo show che avevano in mente i produttori non andò mai in onda.

La sera del loro arrivo alla casa, Audrey e Rory fanno l'amore nella vasca. In seguito mentre sta facendo la doccia, Audrey viene terrorizzata dallo spirito di Piggy Man, così corre di sotto dagli altri per raccontare loro ciò che le è successo. Pensando che sia stato un brutto scherzo di Sidney, Rory sale le scale per controllare che quel "coglione" se ne sia andato. Mentre sta controllando che non si nasconda dentro all'armadio però, Rory viene ripetutamente pugnalato da due infermiere. Matt avverte dei rumori a osservando una parete, nota che la parola "Murder" che le sorelle Jane continuavano a scrivere su una parete della casa è ricomparsa, adesso con l'aggiunta della lettera finale "R" (Rory).[1]

Durante la loro fuga tra i boschi, Monet e Audrey notano delle fiaccole in lontananza avvicinarsi nella loro direzione. Sono gli spiriti dei reali coloni di Roanoke. Le donne corrono immediatamente a nascondersi contro a un albero. Pensando che non riuscirà a salvarsi, Audrey usa il suo telefono per filmarsi in un'ultima dichiarazione d'amore per Rory, che spera trovi questo video. A un certo punto però delle gocce di sangue le macchiano il viso, e Monet la interrompe per farle notare che sta sanguinando. Il sangue però non è suo, alzando lo sguardo infatti, nota con orrore che il cadavere di Rory, ancora sanguinante, è appeso ai rami proprio sopra di loro. Lee determinata a fare sapere alle persone cosa succede, filma la scena e invita Monet a fare altrettanto.[2]

Durante un flashback del 15 Marzo 2016, l'intero cast principale di "My Roanoke Nightmare", insieme a Sidney, alle guest-star Rory Monohan e Ashley Gilbert, seguiti dai veri testimoni oculari delle esperienze paranormali Shelby, Matt e Lee; partecipa al Paleyfest dopo la conclusione della prima fortunatissima stagione del reality show. Tutti i fan presenti alla convection sono emozionati e sperano in una seconda stagione. Per Shelby rivedersi interpretata da Audrey è stato catartico; per Agnes sarebbe un onore entrare a fare parte della seconda stagione, desiderosa di mostrare di più del suo personaggio, La Macellaia; mentre Rory è semplicemente entusiasta di potere abbracciare le sue giovani fans, destando non poca gelosia agli occhi di Audrey. Lee invece, riceve una caricatura da una ragazza, che sostiene di supportarla in ogni sua scelta e che è decisa a difenderla da tutte le cose che vengono dette su di lei online. Dopo avere risposto alle domande del pubblico, il cast firma qualche altro autografo e la serata si conclude.[3]

Appare in (4/10)Modifica

Sesta Stagione (4/10)

NavigazioneModifica


References Modifica

  1. Episode: Chapter 6
  2. Episode: Chapter 7
  3. Episode: Chapter 10

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.