Sally Keffler è uno dei principali personaggi ricorrenti della settima stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Mare Winningham.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Durante un dibattito cittadino, Kai espone al pubblico i suoi ideali politici, venendo però interrotto nel mezzo del suo discorso da una giornalista infuriata, tale Sally Keffler, la quale, evidenziando l'inesperienza e i l'incompetenza del ragazzo, decide di candidarsi al seggio vacante del Consigliere Comunale Chang, come sua avversaria. La donna guadagna si da subito un grande consenso ma Kai, che non sopporta l'idea di perdere contro una donna, decide di organizzare il suo omicidio servendosi della sua setta, composta da Beverly, Harrison, Gary, Samuels, Ivy e Winter per commettere il brutale atto.[1]

Appare in (1/11)[modifica | modifica sorgente]

Settima Stagione (1/11)

Navigazione[modifica | modifica sorgente]


References[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.