FANDOM


Sarah Catharine Paulson (Tampa, 17 dicembre 1974) è un'attrice statunitense.

Nel 2011, la Paulson entra nel cast fisso della serie antologica American Horror Story, interpretando personaggi differenti in ciascuna delle dieci stagioni. Sebbene nella prima stagione, Murder House rivesta soltanto un ruolo marginale nei panni di Billie Dean Howard, è nella seconda stagione, Asylum che Paulson ottiene il ruolo principale di Lana Winters, ispirato dalla giornalista Nellie Bly. La sua interpretazione le vale persino un Critics' Choice Television Award ed una nomination agli Emmy nel 2013. Nella terza stagione, Coven riveste i panni della strega Cordelia Goode, interpretazione che le vale una nomination ai premi Emmy come miglior attrice protagonista in una miniserie o film. Per l'interpretazione delle gemelle siamesi Bette e Dot Tattler nella quarta stagione di American Horror Story: Freak Show, vince invece nel 2015 il premio Critics' Choice Television Award e riceve l'ennesima candidatura al premio Emmy.

Nel 2015 riveste il ruolo di Sally McKenna nella quinta stagione della serie, intitolata Hotel. Durante la stessa stagione, torna brevemente a ricoprire anche i panni della veggente Billie Dean Howard. Nel corso della sesta stagione, Roanoke, interpreta invece i ruoli di Shelby Miller e Audrey Tindall. Durante la stessa stagione, torna brevemente a ricoprire anche i panni dell'investigatrice televisiva Lana Winters. Nel 2017 riveste nuovamente il ruolo principale al fianco di Evan Peters interpretando Ally Mayfair-Richards durante il corso dell'intera settima stagione, Cult.

In occasione della stagione crossover, Apocalypse, l'ottava all'interno della serie, torna a ricoprire principalmente il ruolo della Suprema Cordelia Goode e contemporaneamente, Billie Dean Howard. Durante la stagione, riveste inoltre i panni di Wilhemina Venable. Nella nona stagione della serie, 1984, Paulson è misteriosamente assente e non appare.

PersonaggiModifica

Appare inModifica

American Horror StoryModifica

Murder House (3/12)

Asylum (13/13)

Coven (13/13)

Freak Show (13/13)

Hotel (9/12)

Roanoke (10/10)

Cult (11/11)

Apocalypse (10/10)

10

CuriositàModifica

  • Assieme ad Evan Peters e Lily Rabe, Sarah è l'unico membro del cast di AHS ad apparire in nove stagioni.
    • La sua unica assenza è in 1984.
  • Secondo quanto affermato da Ryan Murphy, creatore della serie, Paulson aveva inizialmente l'onore unico di sopravvivere in ogni stagione della stagione. A partire dalla sesta stagione, tale onore non l'è più garantito.
  • Dal momento che ha registrato e inciso alcune canzoni per Freak Show, Paulson potrebbe essere considerata una cantante.
  • Ha fatto il suo debutto come regista nel sesto episodio di Apocalypse, "Return to Murder House", che ha segnato l'effettivo crossover tra l'ottava e la prima stagione.

GalleriaModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.