FANDOM


The Coat Hanger
Seconda Stagione, Nono Episodio
MV5BMjA1Nzg1MTU3NV5BMl5BanBnXkFtZTcwNzg1OTM4OA@@. V1
Informazioni Episodio
Data di trasmissione

12 Dicembre, 2012

Scrittori

Ryan Murphy, Brad Falchuk

Direttori

Ryan Murphy

Guida Episodio
← Precedente
"Unholy Night"
Successivo →
"The Name Game"

The Coat Hanger è il nono episodio della seconda stagione di American Horror Story. La prima diretta TV americana dell'episodio è avvenuta il 12 Dicembre 2012 sui canali Fox.

TramaModifica

Flashforward, 2012:Modifica

Teresa inizia a gridare in maniera isterica mentre Bloody Face, in realtà Johnny Morgan, incide le sue carni. Johnny le ordina allora di rimanere in silenzio essendo il suo, un lavoro molto preciso e delicato.

Johnny Morgan decide di rivolgersi ad una terapista per discutere dei suoi atteggiamenti e dei suoi comportamenti compulsivi. Racconta alla donna di essere stato dato in affidamento sin dalla nascita, aggiungendo come, durante l'adolescenza si ritrovasse spesso a scuoiare animali indifesi, quali i gatti. Scopre così che i suoi comportamenti sono molto simili a quelli del killer-pluriomicida Bloody Face, in realtà suo padre. Una volta lasciata la seduta, si assicura di uccidere la terapista e il cliente successivo.

Presente della storia, 1964:Modifica

Lana incontra suor Mary Eunice, che sembra sapere che lei è incinta. Lana cerca di negare che il dottor Thredson l'ha stuprata e suor Mary le mostra un documento che dimostra che è incinta. Lana e Kit discutono su cosa devono fare di Thredson: lei lo vuole uccidere, ma Kit lo vuole vivo perché è la prova che lui è innocente. Decidono di parlargli: Lana gli dice che è incinta e lo fa confessare. Lui dice di aver ucciso tre donne e nel frattempo Kit, nascosto, registra la confessione. Lana dice a Thredson che ha abortito con un appendiabiti per vestiti, mentre Kit nasconde il nastro nella stanza dell'idroterapia. Lana torna da Thredson per ucciderlo, ma è fuggito. Suor Mary la ferma e nota l'appendiabiti con cui Lana ammette di aver abortito. In realtà, la suora le assicura che il bambino è ancora vivo nel suo ventre.

Nella cappella del manicomio di Briarcliff, il Monsignore battezza Leigh Emerson, ritenuto innocente, ma, durante il rito, l'uomo spinge la testa del prelato sotto l'acqua, tentando di annegarlo. Più tardi, il custode ritrova il Monsignore in condizioni gravissime: crocifisso e l'Angelo Nero gli appare mentre l'uomo implora il suo aiuto aiuto. Timothy la supplica di aiutarlo, e lei risponde con un semplice "Sono qui".

Intanto, il dottor Arden esplora lo scivolo che porta i corpi dei suoi esperimenti all'esterno, ma trova il carrello misteriosamente vuoto: il corpo di Grace non si trova da nessuna parte. Nel terreno nota però impresse delle impronte non-umane. Decide quindi di mostrarle a Kit, credendo che siano aliene. Così domanda a Kit se abbia avuto dei rapporti sessuali con Alma e Grace prima dei rispettivi rapimenti di ognuna, pensando che gli alieni stiano facendo esperimenti sull'eugenetica. Poiché gli alieni avevano visitato Kit in un momento di pericolo, Arden decide di causargli una morte temporanea in modo da costringerli a tornare per una terza volta sulla Terra.

Lui acconsente, credendo che questo gli permetterà di rivedere la sua amata Alma. Il medico gli pratica un'iniezione di cloruro di potassio e procede. Improvvisamente una luce chiara e forti rumori, proprio come quelli che avevano invaso l'abitazione di Kit la sera del rapimento di Alma, riempiono la stanza. Arden ritrova così Grace in un'altra stanza, nuda e incinta, ormai praticamente al termine della sua gravidanza. La donna però non è sola, con lei c'è la microcefala Pepper, precedentemente rapita dagli alieni a sua volta e adesso curata e in perfetta salute.

Monsignor Howard torna a Briarcliff per fare visita a suor Jude. La donna spogliata dei suoi voti, di ogni suo incarico e internata presso il manicomio per il tentato omicidio di Leigh Emerson, viene tenuta legata al suo letto. Presso la sala comune, durante l'ora d'aria, Jude promette a Lana che la aiuterà a fuggire da Briarcliff e rompendo il vinile di “Dominique”, promette che le cose nella struttura cambieranno radicalmente.

CastModifica

Cast PrincipaleModifica

Cast RicorrenteModifica

Special Guest CastModifica

Guest CastModifica

NavigazioneModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.