FANDOM


Quando gli argini si ruppero, New Orleans venne messa a dura prova. Chi rimase lo fece per un motivo. Nacque un nuovo senso di appartenenza e di comunità. Perché è questo che fa una crisi, spazza via le cavolate, mostra l'essenza più profonda e vulnerabile di ognuno. E' dura lasciare che ci vedano così esposti, ci vuole tanta fiducia. E molti di noi, quella fiducia l'hanno persa da tempo. Ma che ci piaccia o no, abbiamo disperatamente bisogno l'uno dell'altro. Mia madre aveva ragione, il mondo non è un posto sicuro per una ragazza come me. Ma neanche il mondo è al sicuro da me. E visto che non potrò mai conoscere il vero amore... almeno posso sfruttare la mia maledizione.

—Zoe Benson, in Bitchcraft

Zoe Benson è un personaggio principale della terza stagione e un personaggio ricorrente dell'ottava stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Taissa Farmiga.

Durante il suo primo rapporto sessuale con il fidanzato, uccidendolo involontariamente, Zoe scopre di essere una strega, e viene allontanata dalla famiglia per essere portata presso l'accademia per streghe di Cordelia Foxx. Innamorandosi di Kyle Spencer e non accettando la sua prematura morte, decide di riportarlo in vita grazie all'aiuto di Misty Day. I due incominciano una relazione, ma ben presto, scoprendo di possedere dei grandi poteri e di potere essere quindi candidata al titolo di prossima Suprema della Congrega, viene presa di mira da Fiona Goode, la quale non è intenzionata a cedere la sua corona per nessun motivo. Poiché Fiona muore senza designare un erede, le studentesse sono costrette ad affrontare la prova delle Sette Meraviglie. Zoe muore tentando, ma viene riportata in vita da Cordelia, la quale si rivela essere la nuova Suprema. Successivamente nel 2014, entra a fare parte del nuovo Consiglio delle Streghe insieme a Queenie.

Nel 2017, divenuta ormai un insegnante presso l'Accademia, Zoe viene convocata insieme al resto del Consiglio delle Streghe (composto da Myrtle e Cordelia) presso la Hawthorne School, una scuola per stregoni, per testare i poteri del giovane Michael Langdon, che gli stregoni reputano talmente tanto potente da essere il prossimo "Supremo". Per costringere la Suprema Cordelia Goode a riconoscerlo come suo erede, Michael resuscita Madison e Queenie. Nonostante Michael dimostri di possedere le Sette Meraviglie, Cordelia rimane dubbiosa circa la vera origine dei suoi poteri, e invia Madison presso la Murder House per scoprirne la vera natura. Il ragazzo si rivela infatti essere l'Anticristo annunciato dalle profezie, intenzionato a causare la distruzione del mondo. Con l'aiuto di Zoe, Myrtle Snow, Queenie, Bubbles McGee e Madison, Cordelia cerca in tutti i modi di contrastarlo, ma il ragazzo riesce infine ad annientare l'intera Congrega, trucidando tutte le sue sorelle streghe. Zoe perde la vita proprio durante questo attacco. In seguito all'apocalisse nucleare del 2020 Cordelia, Myrtle e Madison, le uniche streghe sopravvissute alla furia omicida di Michael, capiscono che l'unico modo per salvare l'umanità e la loro Congrega sarà quello di rispedire Mallory, loro alunna e prossima Suprema, indietro nel tempo a uccidere Michael prima che questo ascenda come Anticristo. In seguito a questo viaggio temporale viene ristabilita una nuova linea temporale, nella quale Zoe non è mai stata uccisa da Miriam Mead, e continua ad insegnare alla nuova generazione di giovani streghe.

PersonalitàModifica

Zoe è una ragazza timida e tranquilla, dolce e sentimentale che, a differenza delle altre streghe, non riesce a mantenersi fredda e distaccata riguardo i tragici eventi che circondano ogni giorno l'Accademia. Zoe è però una ragazza molto forte e coraggiosa, ad esempio, mentre l'accademia era venne presa sotto assedio durante l'assenza di Cordelia e Fiona, Zoe prese il comando, agendo come una vera leader per Nan, Queenie, Madame LaLaurie, Spalding e Luke, affrontando gli zombi e sviluppando nuovi poteri.

Zoe è inoltre una strega dal potere incontrollabile, in quanto, essendo una Vedova Nera, causa la morte di tutti coloro con i quali ha un rapporto sessuale, provocandogli gravi emorragie e dolori insopportabili.

BiografiaModifica

Tumblr o0kl5eqDdS1sj133to4 400

Zoe scopre la sua vera natura di strega.

Nel 2013, la giovane Zoe Benson, approfittando dell'assenza dei genitori, decide di portare il fidanzato in casa. Durante il loro primo atto sessuale però succede qualcosa: il ragazzo ha un malore, da prima inizia a perdere sangue ma inspiegabilmente inizia a diventare preda un violentissimo aneurisma che lo uccide molto velocemente. Parlando con sua madre, scopre di essere una strega e, per la sua sicurezza, viene fatta portare via da una donna di nome Myrtle. Zoe viene così a conoscenza del suo potere e della sua discendenza da una stirpe di streghe di Salem. Myrtle scorta Zoe presso l'ingresso di una residenza, dopo di che, scompare nel nulla. Entrando presso la dimora, Zoe viene aggredita da tre figure incappucciate. Queste però non si rivelano altro che essere delle streghe come lei, desiderose di fare uno scherzo alla nuova arrivata. I loro nomi sono Nan, Queenie e Madison, che Zoe riconosce essere una star del cinema.

Tumblr ociu37PBts1qibdp0o1 1280

Durante la cena, Zoe ha modo di conoscere meglio le sue compagne: Nan, una ragazza con la sindrome di down; Queenie, una bambola voodoo umana capace di trasferire le sensazioni della sua pelle su quella degli altri senza sentire il minimo dolore e la famosa e presuntuosa star del cinema Madison Montgomery. In seguito ad un litigio tra Madison e Queenie, quest'ultima, accompagnata da Nan, lascia la tavola. Rimaste da sole, Madison invita Zoe alla festa di una confraternita della quale ha ricevuto un twit. Alla festa Zoe fa la conoscenza di Kyle Walker, capo di un'altra confraternita. Nonostante le piaccia, rifiuta il suo tentativo di approccio, timorosa di fargli del male come è successo col suo primo fidanzato. Intanto i ragazzi della confraternita di Kyle drogano con un cocktail Madison e, una volta priva di sensi, ne abusano a turno e filmano il tutto con il cellulare. Zoe e Kyle li sorprendono. I ragazzi tornano di tutta fretta sul proprio bus, dove Kyle cerca di fare cancellare loro il video dal telefono ma, colpito alle spalle, perde i sensi. Zoe prova ad inseguirli ma invano. Poco dopo però viene raggiunta dalla stessa Madison che, in preda a lacrime di rabbia, scaraventa con la forza del pensiero l'autobus, che si rovescia su sé stesso causando la morte dei suoi passeggeri.[1]

Tumblr o13zuhHU6X1v5sxvvo1 400

Zoe conosce e si innamora di Kyle Spencer.

Il giorno dopo, mentre tutti i telegiornali parlano dello strano incidente, le ragazze scoprono dell'esistenza di due superstiti. Fiona, che ha capito che Madison è la responsabile dell'accaduto, la sgrida duramente per essere stata tanto avventata, ma la loda per le sue capacità. La donna capisce che è il caso di intervenire sull'educazione delle allieve e decide di portarle in visita in un palazzo che negli anni '70 era un ritrovo per streghe che si rifiutavano di nascondersi, ma che vivevano la loro condizione con libertà e orgoglio, prima di essere chiuso a causa dei danni riportati in seguito ad un uragano. Madison cerca di capire chi sia in realtà la donna, e Nan le spiega che lei è la strega Suprema. Zoe, turbata dall'incidente, si reca nell'ospedale dove sa che sono ricoverati i due sopravvissuti all'incidente. Appurato che uno dei due non è Kyle, spera nell'altro ma scopre che invece si tratta del ragazzo che aveva organizzato lo stupro di Madison. Accecata dall'ira e dal desiderio di vendetta, uccide il ragazzo servendosi del suo potere di Vedova Nera.

MV5BMTUxMzY5NzMyMF5BMl5BanBnXkFtZTgwMzc3NjQ0MDE@. V1

Zoe non riesce a togliersi dalla testa Kyle, nonostante Madison non perda occasione per denigrarla per questo. L'adunanza del mattino viene interrotta da due poliziotti che vogliono interrogare Madison e Zoe in merito all'incidente del bus. Messe alle strette, Madison nega ma Zoe, in preda al panico, confessa ai due poliziotti tutta la verità, compreso il fatto che sono streghe. Fortunatamente interviene Fiona che fa un incantesimo ai due manipolando la loro mente e facendo dimenticare loro ciò che hanno udito, ordinando poi loro di archiviare il caso. Successivamente si arrabbia molto con le due ragazze facendo loro un discorso sulla superiorità delle streghe sugli umani. Per farsi perdonare da Zoe per aver ucciso il ragazzo che le piaceva, Madison la convince ad introdursi in obitorio e a fare un incantesimo per far ritornare in vita il giovane Kyle.

Una volta dentro l'obitorio, le due ragazze si fanno prendere la mano e decidono di creare il prototipo del ragazzo perfetto, utilizzando i pezzi migliori di tutti i ragazzi morti nell'incidente e cucendoli assieme alla testa di Kyle. Il rituale viene compiuto, ma sembra non funzionare. Madison aspetta in macchina, mentre Zoe dà l'ultimo addio a Kyle. Mentre è ancora dentro l'obitorio però una guardia la sorprende. Sullo sfondo il corpo di Kyle si alza come un mostro spaventato e arrabbiato che preso da una furia omicida uccide la guardia. Zoe lo fa salire in macchina e mentre guida in preda all' agitazione, riceve la visita di una necromante, Misty, che credevano fosse stata bruciata viva. Al sicuro nella sua palude, Misty spiega a Zoe che i suoi poteri l'hanno come invocata, e di essere felice di avere incontrato finalmente un'altra strega. Misty si offre allora di aiutarli tenendo Kyle con sé in una cascina in mezzo al bosco. Qui si prende cura di Kyle applicando sulle cuciture che tengono insieme le sue nuove parti del corpo un unguento che lenisce il suo dolore. Le due hanno una conversazione illuminante per Zoe che, alla fine, decide di tornare a scuola mentre Misty le assicura che si prenderà cura del giovane, a patto che lei prometta di tornare.[2]

MV5BMjA0MzI3NzgzMV5BMl5BanBnXkFtZTgwMTI3NTc0MDE@. V1

Zoe si reca dalla madre di Kyle.

Zoe si reca dalla madre di Kyle, visibilmente sconvolta per la perdita del figlio. Parlando di lui, la donna non fa che alimentare l'idea di Zoe che Kyle fosse un bravo ragazzo, gentile e responsabile. Le confida poi che la sua telefonata è stata provvidenziale in un momento di estremo sconforto, in cui aveva deciso di togliersi la vita. Commossa dalla disperazione della signora Spencer, Zoe le promette che rivedrà suo figlio a qualsiasi costo. Zoe si reca alla casa sul fiume di Misty, per riportare a casa Kyle. Misty, felice come sempre di avere compagnia, mostra a Zoe gli incredibili miglioramenti fisici del ragazzo e le chiede di fermarsi a cena. Al rifiuto di lei e alla sua decisione ferma di andarsene con Kyle reagisce molto male, dimostrando di aver instaurato col ragazzo un legame molto forte. Kyle si mostra ancora incapace di parlare e completamente fuori controllo, ma sembra trovare la calma solo con Zoe. I due giovani se ne vanno lasciandola sola, esattamente ciò di cui la ragazza ha più paura: la solitudine. Zoe lascia Kyle davanti alla porta di casa. La madre, trovandosi davanti il figlio che credeva morto, è sconvolta ma felice. Convinta di aver fatto la cosa giusta Zoe se ne va.

Rientrata alla scuola, Zoe riceve una chiamata da Alicia, la madre di Kyle, che la informa che il figlio è miracolosamente tornato, ma che in lui c'è qualcosa di palesemente diverso, e la prega di raggiungerli. Alicia è alle prese con Kyle. Non riesce a sopportare il suo nuovo atteggiamento, il suo essere distante e meno remissivo. Tenta per l'ennesima volta di sedurlo, ma Kyle questa volta si ribella uccidendola in modo cruento. Quando Zoe arriva sul posto, trova il cadavere di Alicia e Kyle sconvolto e completamente inzuppato di sangue.[3]

MV5BNjMwMDM4MTU0Ml5BMl5BanBnXkFtZTgwNzc1NTU1MDE@. V1 SX1303 SY571

Zoe durante la condanna al rogo di Myrtle Snow.

Zoe non è tornata all'Accademia, visto che ha passato la notte cercando di capire cosa fare con Kyle e il corpo di sua madre. Il ragazzo non sembra aver recuperato nemmeno un briciolo di personalità. A casa di Kyle, Zoe è in preda al panico, la situazione le è chiaramente sfuggita di mano. Inoltre si sente in colpa per aver ridato vita al ragazzo che ora, apparentemente senza coscienza, sembra non capire assolutamente cosa gli sia successo. Mentre gli prepara qualcosa da mangiare, lo sguardo le cade sul veleno per topi e le viene in mente di avvelenarlo per restituirgli la pace che gli ha sottratto riportandolo in vita. Quando arriva con la colazione però Kyle è scappato.

Cordelia e Fiona ricevono la visita dei tre membri del consiglio delle streghe, Myrtle, Quentin e Pembroke. Si scopre che è stata Nan a convocare il consiglio, sicura che Madison sia morta in quanto non riesce più ad avvertirne i pensieri. Inizia quindi una vera e propria indagine sulla morte della giovane strega. La pena per aver ucciso una consorella è la morte per mezzo del rogo. La prima ad essere interrogata è Cordelia, che non si rivela molto preoccupata per la scomparsa di Madison, attribuendola alla natura frivola e trasgressiva della ragazza. Zoe mostra di non aver notato poteri particolarmente forti in Madison, mentre Queenie, ancora a letto, dice ai membri del consiglio che se la compagna è morta è stato sicuramente per aver come al solito abusato di alcol e aver fatto qualcosa di pericoloso. Nan, infine rivela di aver notato un aumento di poteri in Madison quando questa è riuscita ad incendiare le tende della vicina col pensiero.

Impegnate nel distribuire i dolcetti ai bambini che suonano alla porta insieme a Delphine, ricevono la visita di Luke Ramsey, il vicino, che ha portato dei biscotti a Nan per ringraziarla della torta. Mentre parlano, qualcuno bussa con forza alla porta. Delphine LaLaurie si trova di fronte i cadaveri delle sue tre figlie, mentre un'orda di zombie circonda l'Accademia. L'artefice è Marie Laveau che, aiutata da Chantal, ha preparato un rito vudù per mandare gli zombie a vendicare Bastian.[4]

F67d35044815a0b74ab28fa0f1a9d1d7

I morti circondano l'accademia Robicheaux e Zoe, Luke, Nan, Queenie, Spalding e Delphine sono in trappola. Luke, credendo ad uno scherzo, esce per chiedere ai finti zombie di andarsene, ma viene gravemente ferito. Nan va in suo soccorso, mentre Zoe, nella casa, prende in mano la situazione. Nan e Luke, che è rimasto ferito, riescono a rifugiarsi nell'auto di Cordelia. Zoe accorre in aiuto di Nan, portando gli zombie ad inseguirla fino al capanno degli attrezzi in cui si barrica. Nell'auto, Luke si sta dissanguando e Nan decide di uscire e di portarlo fino alla casa. Gli zombie se ne accorgono e prendono ad inseguirli, ma quando sembra non esserci più speranza per i due giovani, Zoe, che nel capanno degli attrezzi ha trovato una motosega, li fa a pezzi. La motosega smette di funzionare proprio mentre l'ultimo zombie la sta attaccando, ma Zoe, improvvisamente cosciente di un nuovo potere, si rende conto di potergli ordinare di fermarsi, e questo cade a terra di nuovo senza vita. La ragazza ha in questo modo messo fine all'incantesimo della regina del voodoo con un singolo colpo. Marie, che percepisce il potere di Zoe, si allarma.

Tumblr mvwa11U1qW1so0s3vo4 250

Zoe spezza l'incantesimo di Marie Laveau, la potente regina del voodoo.

Il giorno dopo Fiona è tornata alla scuola, e le ragazze lavorano per ripristinare l'ordine sotto la sua supervisione. Bruciano i resti degli zombie. Luke è ancora convalescente e dorme nel letto di Nan. Fiona decide che resterà con loro, onde evitare di attirare ancora l'attenzione della devota madre su di loro e rischiare denunce. Zoe riceve i complimenti da Fiona per come ha gestito l'emergenza, dicendo che ammira molto le streghe che sanno come combattere. I membri del consiglio, venuti a conoscenza degli ultimi accadimenti, tornano alla scuola. Stavolta non ci sono dubbi: la presenza di Fiona ha portato solo sventure, dall'attacco degli zombie fino alla cecità di sua figlia. Decidono di destituirla, ma con l'aiuto di Queenie e di uno stratagemma, Fiona riesce a far ricadere la colpa di ciò che è successo a Cordelia su Myrtle, che viene dunque condannata al rogo. La strega viene dunque arsa viva. Zoe all'inizio pensa che si tratti di una messa in scena, ma alla fine, assiste incredula alla morte della donna.[5]

MV5BMjcxNzE1NDg0MF5BMl5BanBnXkFtZTgwOTAwMDA2MDE@. V1 SX640 SY720

Zoe cerca di contattare lo spirito di Madison Montgomery.

Zoe cerca un modo per capire cosa sia successo a Madison e, mentre guarda tra le cose dell’amica, viene attirata da una piccola porta nascosta dietro all’armadio della stanza della ragazza. Nell’armadio trova una tavola OuiJa, una tavola magica e antica che serve a contattare gli spiriti. Zoe pensa che questo ritrovamento sia un segno da parte degli gli spiriti che vogliono aiutarla a capire cosa è successo a Madison. Ecco allora che lei, Nan e Queenie si accingono a fare una seduta spiritica per scoprire dove si trova l’amica scomparsa. Durante la seduta le tre ragazze entrano in contatto con lo spirito dell’uomo con l’accetta, ucciso anni prima nella Congrega e intrappolato in quello stesso edificio. Queenie mette bene in guardia le altre dicendo che quando si contatta uno spirito per ottenere informazioni, questo in cambio vorrà essere liberato. Spaventata all'idea che questo possa succedere, Queenie mette fine alla seduta.

Zoe, Nan e Queenie decidono intanto di capire chi era l’uomo con l’accetta e, dopo aver scoperto la sua storia e il modo in cui le streghe della Congrega del 1919 l’avevano ucciso, Zoe decide di invocare nuovamente lo spirito per capire dove si trova Madison. Lo spirito rivela a Zoe che Madison si trova in soffitta. Zoe si reca dove gli è stato detto, ritrovandosi così nell’agghiacciante camera di bambole di Spalding, il maggiordomo. Tra le mille bambole trova finalmente il baule dove è contenuto il cadavere di Madison, ma all’improvviso viene colpita alle spalle da Spalding. Finalmente il corpo di Madison è stato ritrovato, ma adesso è giunto il momento di capire chi sia stato ad ucciderla. Cosi Zoe, Nan e Queenie decidono di torturare Spalding che, al momento, sembra il principale sospettato per l’omicidio di Madison, visto che era lui a conservare il cadavere della ragazza. Le ragazze iniziano a torturarlo, e Nan leggendo i suoi pensieri poiché l'uomo non può parlare, scopre che l'uomo è il vero assassino. Zoe però non si lascia convincere dalla dichiarazione del maggiordomo e decide che l’unica che può dire chi l’ha uccisa è Madison stessa. Cosi si reca da Misty, la strega con il potere della resurrezione, e la trova impegnata ad accudire Kyle. I ricordi infelici del ragazzo lo rendono spesso aggressivo e pericoloso e solo in presenza di Zoe riesce a calmarsi. Misty, grazie ai suoi grandi poteri, riesce a riportare in vita Madison, nonostante il suo avanzato stato di putrefazione. Appena si risveglia dalla morte Madison torna la diva di sempre ed esclama “Ho bisogno di una sigaretta”.

Zoe aveva richiamato l’uomo con l’accetta dall’aldilà per sapere dove si trovava Madison promettendogli la libertà una volta trovata la ragazza, ma ha dimenticato di mantenere la parola data e ora lo spirito richiede ciò che gli è stato promesso. Appare così a Cordelia che possedendo la seconda vista, è l'unica a poterlo vedere. Per aiutare Cordelia che è tenuta in ostaggio dallo spirito, Zoe, Queenie e Nan fanno un incantesimo che restituisce definitivamente all’uomo con l’accetta la libertà. Quest’ultimo riprende sembianze umane e finalmente se ne va dalla casa maledetta in cui era stato prigioniero per anni.[6]

4d693f1162b6d76fb1f71d4cea61b4ba

Zoe ritrova la lingua mozzata di Spalding.

Zoe tenta di insegnare nuovamente a Kyle come parlare e agire. Lui è come un bambino sperduto e lei la sua maestra. Ma all’improvviso arriva Madison, dicendo a Zoe che Cordelia la sta aspettando per parlare. Cordelia mette in guardia Zoe sul fatto che Fiona ha ucciso Madison, e ucciderà anche lei se avrà il sospetto che possa essere la prossima Suprema. Per proteggere la congrega Cordelia propone di uccidere Fiona un volta per tutte e in maniera definitiva. Zoe torna verso la sua camera assorta nei suoi pensieri dopo la decisione di Cordelia, avvolta in un completo stato confusionale in cui si trova la ragazza. Ma entrando in camera, Zoe trova Madison e Kyle impegnati a fare sesso, sorpresa ed evidentemente inorridita, richiude immediatamente la porta.

Spalding si risveglia legato ad un letto, ma ciò che lo stupisce di più è che adesso può parlare. Zoe ha ritrovato la lingua che il maggiordomo si era volontariamente tagliato quaranta anni fa e gliel’ha riattaccata con un potente incantesimo. L'uomo si era tagliato la lingua perché Myrtle Snow aveva fatto un incantesimo all’uomo affinché dicesse tutta la verità riguardo il vero assassino della ex Suprema Anna Leigh Leighton e lui si era tagliato la lingua apposta per non tradire l'amata Fiona. Ora Zoe vuole sapere da lui chi ha davvero ucciso Madison. L’incantesimo della verità è ancora attivo sulla lingua di Spalding e cosi il poveretto è costretto ad ammettere che l’assassina di Madison, è Fiona. Ottenuta la sua confessione, Zoe uccide lo uccide colpendolo così ripetutamente da farlo dissanguare in pochi attimi.

Dopo avere chiarito la situazione Zoe, Madison e Kyle decidono di instaurare una relazione a tre. Madison non può perdere Kyle, fare sesso con lui è l'unica cosa che la faccia sentire ancora in vita, mentre Zoe, realmente innamorata di lui, ha semplicemente bisogno di averlo nella sua vita. Le due decidono così di dividerselo, stabilendo dei turni. Appena uscita dalla doccia e coperta con un'asciugamani, Zoe viene guidata da Madison fino al suo letto, dove ad aspettarle c'è Kyle. I due iniziano a baciarla sensualmente, e Zoe si lascia trasportare, spogliandosi.[7]

Cordelia richiede la massima attenzione dalle tre allieve rimaste, e le costringe a rimanere in casa. E' arrivato il momento della rappresaglia, di difendersi, di organizzarsi, a cominciare dall'eliminazione della serpe in seno, Fiona, la prima nemica della sua stessa congrega. Mentre discutono suona il campanello. E' Misty, terrorizzata perché qualcuno ha fatto irruzione nella sua casa per ucciderla, proprio mentre Myrtle, quasi completamente guarita, era riemersa dal miracoloso fango della palude di cui la strega guaritrice l'aveva ricoperta. Cordelia scopre così che Myrtle, a cui lei vuole molto bene, è tornata in vita grazie alla magia della ragazza ed è ponta a scommettere che la nuova Suprema sia proprio Misty Day.

Cordelia e Myrtle raccontano alle ragazze che nel 1692, poiché la strega Suprema di allora, Prudence Mather, non era in condizioni di affrontare il viaggio da Salem verso New Orleans, si suicidò durante un rituale conosciuto come la "Sacra Assunzione" per permettere a una nuova Suprema di sorgere e guidare le compagne sopravvissute verso New Orleans, una terra in cui sarebbero state al sicuro. La Congrega intraprende così il suddetto rituale per aiutare la prossima Suprema a sorgere. Durante il rituale, l'attuale Suprema dovrà però suicidarsi, in modo da cedere il suo posto e i suoi poteri alla sua erede. Il piano ha inizio. Facendo leva sulla fragilità emotiva e mentale di Fiona, le streghe le fanno credere di essere ormai vicinissima alla morte a causa del suo cancro. Madison e Myrtle, che lei crede morte, le appaiono come spiriti pronti a perseguitarla e convincerla a togliersi la vita, così da lasciare spazio alla nuova Suprema. Dopo aver compiuto il rito, Nan discute con Zoe e Madison che sono convinte che non possa essere lei la Suprema a causa della sua sindrome di Down.

Grazie allo spirito di Spalding però, che le racconta la verità, Fiona torna in forze. Kyle è ancora alle prese con i suoi esercizi. Zoe va da lui per dirgli che deve portarlo in salvo perché si trovano sotto assedio, ma Kyle riesce a dirle che la ama. Madison, nascosta nella stanza, ha sentito tutto e scoppia in lacrime.[8]

Tumblr nw4w9rKRRt1uxw0iuo6 r1 250

Zoe e Madison si recano nell'ospedale dove è ricoverato Luke per recuperare Nan, che non è ancora riuscita a vederlo a causa di sua madre. Le ragazze allora la accompagnano nella stanza e lì Nan dimostra alla madre di Luke di poter leggere nella mente del ragazzo in coma e riferirle i suoi pensieri. In ospedale, Nan si rende conto che Luke, nel coma, può vedere chiaramente cose che prima gli erano sconosciute. Scopre quindi che è stata sua madre ad uccidere suo padre anni prima. Nan lo riferisce alla madre di Luke che ha una reazione molto violenta e la scaccia. Quando Zoe e Madison tornano a casa trovano Kyle e Fiona intenti a giocare a carte. Kyle è cambiato, ha ritrovato umanità grazie ad un incantesimo della Suprema che, sostiene, ha pensato che ora più che mai la congrega avesse bisogno di un "cane da guardia" e che Kyle è perfetto per questo.[9]

Tumblr no2rpzU6hc1tlkin1o1 500

Stevie Nicks diletta le ragazze con una performance di “Rhiannon”, famosa canzone riguardante una strega celtica, e al termine regala a Misty il suo scialle augurandole buona fortuna per le Sette Meraviglie, le “prove” che ogni strega deve dimostrare di potere affrontare per diventare Suprema. Rimaste sole in camera, Zoe, Madison e Nan si interrogano su chi possa essere davvero la nuova Suprema. A questo punto sono di nuovo tutte in gioco, dato che Madison, tornata in vita, non ha più nemmeno il soffio al cuore, e gode di ottima salute.

Madison cerca di sabotare Zoe e le altre streghe nella corsa per la supremazia, riuscendo addirittura ad uccidere Misty Day, la sua più grande rivale, con l'inganno. Zoe accompagna nuovamente Nan in ospedale per far visitare a Luke, quando drammaticamente scoprono che il ragazzo è morto. Le due streghe decidono allora di fare visita alla madre per saperne di più. Tramite i suoi poteri mentali, Nan apprende che Joan ha assassinato Luke nel suo letto d'ospedale, dopo che quest'ultimo lo aveva minacciato di rivelare un segreto di famiglia, Nan si trasforma nel suo lato oscuro esigendo una vendetta altrettanto crudele e letale contro Joan. Zoe cerca di fermarla, ma Nan la intrappola telecineticamente allora porta di casa, mentre, tramite la persuasione mentale, costringe Joan a suicidarsi bevendo della candeggina.[10]

MV5BMjAwMzAwMDI5MV5BMl5BanBnXkFtZTgwODI4NTQ5MDE@. V1

Zoe cerca di aiutare Kyle a riacquistare tutte le sue conoscenze.

Le streghe celebrano il funerale della dolce di Nan, e al termine della cerimonia, vengono raggiunte da Queenie. La strega è ancora viva, ha sconfitto la morte riuscendo a risorgere con le proprie forze e ciò vuol dire che è una strega molto potente e può aspirare al titolo di Suprema. Anche Delphine LaLaurie è viva, Queenie l’ha “sistemata” utilizzando la sua magia, facendo notare alle ragazze del lavoro magistrale che è riuscita a compiere rispetto alle pietose condizioni di Kyle, il cui corpo è scavato da profonde cicatrici. Incuriosita dalla misteriosa morte dell'amica Nan, Zoe lancia un incantesimo di divinazione per scoprire chi l'abbia uccisa. Da settimane, Zoe sta insegnando a Kyle a leggere e scrivere, in modo che il ragazzo possa rientrare in possesso di tutte le sue capacità mentali. Solo in questo modo il ragazzo realizza di essere innamorato esclusivamente di Zoe e decide di interrompere il rapporto a tre con Madison. Le due discutono su chi lo merita di più e Madison usa la magia per ferire Zoe.

MV5BMjI4MjkzMjk3MV5BMl5BanBnXkFtZTgwNjI4NTQ5MDE@. V1 SX1303 SY571

Zoe scopre che Fiona Goode e Marie hanno assassinato Nan.

Alla scuola, Madison ha uno scontro, l'ennesimo, con Myrtle che ha capito che è stata proprio lei a far seppellire Misty. Mentre discutono arrivano Zoe e Kyle, di ritorno dopo una breve fuga. Zoe racconta di essersi resa conto di poter essere lei la Suprema dopo aver riportato in vita un uomo che Kyle aveva accidentalmente ucciso. Fanno ritorno anche Fiona, Queenie e Misty. La ragazza aggredisce Madison picchiandola violentemente per vendicarsi di ciò che le aveva fatto. Nel bel mezzo della rissa arriva però l'uomo con l'accetta, completamente sporco di sangue. Cordelia, grazie ai suoi poteri, scopre che quel sangue appartiene a Fiona. I due infatti hanno litigato per via di quel biglietto aereo e lui, sentendosi tradito nei sentimenti, l'ha uccisa a colpi d'ascia. Le streghe, per la prima volta unite, si scagliano contro l'uomo e afferrando telecineticamente un coltello da cucina ciascuna, iniziano a pugnalarlo, fino a farlo dissanguare completamente.[11][12]

Le streghe della Congrega sono tutte riunite ad ammirare il ritratto di Fiona. Essendo morta prima di designare la nuova Suprema, Cordelia e Myrtle annunciano alle ragazze che tutte loro dovranno tentare le Sette Meraviglie per stabilire chi sarà l'erede.[12]

Tumblr nzw4o7IU3d1rn6mxuo1 500

Zoe durante il test delle Sette Meraviglie.

Nel 2014, poiché Fiona non è stata in grado di designare la propria erede, la congrega si prepara ad affrontare le sette meraviglie, una sfida mortale di magia, nella quale Zoe, Queenie, Madison e Misty Day dovranno affrontarsi per determinare chi sarà la nuova suprema. A turno, ciascuna delle ragazze dimostra di possedere il dono della telecinesi e quello del Concilium, ma durante la terza prova, quella del Descensum, lo spirito di Misty Day rimane per sempre prigioniera del suo inferno, il cui corpo finisce per dissolversi nel mondo dei vivi.

Ku-xlarge-1

Zoe muore durante la prova di Trasmutazione.

Le tre candidate rimaste prendono successivamente parte alla quarta prova, la trasmutazione. Ciò che inizia come uno gioco per divertirsi un po', termina in tragedia, perché Zoe si teletrasporta accidentalmente sul cancello in ferro d'ingresso della scuola, rimanendo impalata. La ragazza muore, e Queenie e Madison affrontano la prova del Vitalum Vitalis per resuscitarla e andare avanti nella sfida. Queenie fallisce mentre Madison si rifiuta di riportarla in vita per essere così proclamata la nuova suprema visto che si trattava dell'ultima rimasta in gara. Poiché però si rifiuta di eseguire il Vitalum Vitalis su Zoe, Myrtle e Cordelia la squalificano. Madison però ne approfitta per uccidere un moscerino e poi riportarlo in vita, dimostrando di possedere tale abilità.

Tumblr o514ghZcMI1v97eq3o1 500

Il Consiglio delle Streghe, 2014.

Quando tutti credono che la nuova suprema sia Madison, Myrtle propone a Cordelia di sostenere le sette prove in quanto è la figlia della vecchia suprema. Cordelia termina le sette meraviglie con successo riportando in vita Zoe e così confermandosi nuova Suprema. Zoe e Kyle in questo modo, hanno la possibilità di ricongiungersi e di vivere la loro storia d'amore. Successivamente, dopo aver divulgato l'esistenza della congrega al mondo intero, Cordelia apre le porte a tutte le streghe che desiderano approfondire la natura dei propri poteri, accogliendole nella sua congrega che guiderà fino alla fine dei suoi giorni con l'aiuto di Queenie e Zoe come nuovi membri del suo consiglio.[13]

8x04 Zoe Rose Enchantment

Nel 2015, Zoe divenne un insegnante presso l'Accademia. Dopo la scomparsa di Queenie e l'annuncio di un'oscura profezia circa la vicina fine del mondo, Cordelia decide di riportare in vita Myrtle Snow, sua insegnante e guida, per aiutarla a proteggere la Congrega. Myrtle divenne quindi un insegnante presso l'Accademia e tornò a ricoprire il proprio ruolo all'interno del Consiglio delle Streghe.[14][15][16]

Tumblr pg28bavxAg1tcolal 400

Il Consiglio delle Streghe, 2017.

Nel 2017, il Gran Cancelliere Ariel Augustus e gli altri stregoni della Hawthorne School per Ragazzi Eccezionali convocano la Strega Suprema Cordelia Goode e il Consiglio delle Streghe (composto da Zoe Benson e Myrtle Snow) per sottoporre Michael Langdon al test delle Sette Meraviglie. Cordelia e le altre streghe si rifiutano però di sottoporre il ragazzo alla prova, non ritenendolo ancora pronto. Per dare loro prova del suo potere, Michael si reca presso l'hotel Cortez dove libera l'anima della defunta Queenie, un'azione che nemmeno Cordelia era riuscita a compiere. Successivamente riporta in vita anche Madison Montgomery, liberandola dal suo inferno personale. Quando Madison domanda loro offesa se si fossero anche solo accorte della sua morte, Zoe risponde con un affermativo "sì", implicando che il Consiglio delle Streghe preferì lasciarla morta piuttosto che resuscitarla.[15]

Con immensa gioia Cordelia le riabbraccia entrambe, dopo di che riunisce nuovamente il consiglio stregonesco per comunicare ai colleghi l'orribile futuro che li aspetta, a meno che non decida di agire immediatamente. Così dicendo, permette a Michael di sostenere il test delle Sette Meraviglie. Il giovane potrebbe infatti essere lo stregone Supremo che spergiurerà l'oscuro futuro profetizzato da Cordelia nella sua visione, salvando il mondo intero. Cordelia decide di sottoporre Michael alla prova, il quale riesce a completare tutte e sette le prove, e liberando Misty Day dal proprio inferno personale, si conferma essere il nuovo "Supremo". Durante la prova del Concilium, Michael costringe mentalmente Zoe e Madison a ballare insieme; mentre, durante la prova della Trasmutazione, Zoe e Madison vengono incaricate di trovare il nascondiglio di Michael, il quale però si teletrasporta dietro di loro, dimostrando di possedere tale abilità.

Tumblr pgeep8LowR1styifro3 250

Successivamente, Cordelia rivela a Misty e Myrtle di avere permesso a Micheal di sostenere il test delle Sette Meraviglie non per fare di lui il suo erede, ma per testare i suoi poteri. Consapevole che il ragazzo è infatti l'Anticristo annunciato dalle prozie, per sconfiggerlo, gli ha permesso di riportare in vita tutte le sue ragazze (Queenie, Madison e Misty) in modo da potere avere un vantaggio contro di lui. A dimostrazione di ciò, invia Madison e Behold presso la Murder House per comprendere la vera natura del ragazzo.[17]

Tumblr ph5wmsC4cF1t08e4no1 500

La Congrega, 2018.

Nel 2018, durante la colazione, Zoe spiega a Mallory che ogni nuova Suprema ascende, quando la precedente muore. Mallory interroga Zoe e Queenie circa il nuovo Supremo, quando vengono raggiunte da Coco, la quale vanta di possedere un nuovo potere. Fissando una certa quantità di cibo infatti, Coco riesce a determinare con estrema precisione quante calorie esso contenga. Queenie decide allora di mettere alla prova il suo potere, premiandola infine con un dolcetto. Coco muore poco dopo soffocata, finendo per strozzarsi con il dolce. Mallory però, sotto gli occhi increduli di Zoe, riesce ad estrarre il pezzetto di dolce andato storto direttamente dalla gola della ragazza, riportandola in vita.

Tumblr ph5zvn5gBM1qh7sauo4 400

Il Consiglio delle Streghe, 2018.

Più tardi nelle sue camere, Cordelia rivela a Zoe di stare iniziando ad indebolirsi molto velocemente, e in queste condizioni, non potrà affrontare Michael. Dopo quello a cui ha assistito però, Zoe arriva alla conclusione che forse non sarà Cordelia a dovere affrontare Michael infine. Zoe infatti, non crede che Cordelia si stia indebolendo a causa di Michael, ma per via di Mallory. Forse sarà lei, la prossima Suprema. Zoe e Myrtle si rendono conto che l'erede della Suprema non è Michael, ma bensì Mallory, una nuova studentessa in grado di invertire il corso del tempo.

S8E7 Zoe 5

La Congrega decide allora di sottoporla al test delle Sette Meraviglie, che la ragazza riesce infine a superare. Avendo prova di ciò, Cordelia uccide tutti gli alleati di Michael (Mead e gli stregoni), bruciandoli sul rogo, dopo di che offre al ragazzo una possibilità di redenzione. Zoe assiste alla loro morte e osservando la sguardo preoccupato di Coco alla vista dei corpi dei loro nemici bruciare, le spiega di non essere costretta a guardare se non lo desidera. Michael rifiuta di seguirla e le promette vendetta per la morte della signorina Mead, l'unica che lo abbia mai amato davvero.[16]

Tumblr phuq67dP001v1sd2go5 500

Zoe e Queenie cercano di affrontare Michael Langdon.

Qualche settimana più tardi presso l'Accademia, al pian terreno, Zoe e Queenie insegnano a Bubbles e alle altre studentesse come proteggersi dalle influenze negative grazie all'incantesimo de "Il Calice del Guardiano". La regina del voodoo Dinah Stevens però, grazie ad un rito magico, spezza l'incantesimo scudo che protegge la casa, permettendo a Michael e Mead di entrare. Impreparate al suo arrivo, Zoe e Queenie cercano di scagliare contro l'Anticristo una serie di frammenti per trafiggerlo, ma il ragazzo riesce a riflettere l'incantesimo sulle stesse streghe.

Tumblr phuq67dP001v1sd2go8 r1 500

Zoe viene uccisa da Miriam Mead.

Mentre Bubbles e le altre studentesse muoiono trafitte da più di un centinaio di acuminati frammenti, Zoe viene uccisa poco dopo dal braccio meccanico della signorina Mead, che le spara un proiettile dritto in fronte. Queenie cerca di difendersi ricorrendo ai propri poteri da bambola voodoo umana, ma nessuna delle sue magie riesce ad ostacolare il cyborg, che uccide lei e tutte le studentesse rimanenti in giro per la scuola. Percependo la minaccia, Cordelia e Myrtle decidono di portare Mallory, impreparata ad affrontare l'Anticristo, immediatamente lontano dall'Accademia. Dinah entra in casa per assicurarsi la sua ricompensa, e Michael le garantisce che grazie al suo tradimento, satana le promette una fortuna incommensurabile e un talk show televisivo.

Cordelia, Myrtle, Mallory, Coco e Madison riescono però a salvarsi e a fuggire alla sua furia omicida. Cordelia cerca di riportare in vita Zoe e Queenie per mezzo del Vitalum Vitalis, ma con enorme dispiacere scopre che Michael ha cancellato dall'esistenza le loro anime. Myrtle però conosce un altro modo per riportare in vita le loro ragazze, il "Tempus Infinitum". Nonostante non ci sia mai stato un caso confermato di una strega che possedesse questa particolare abilità, una ragazza nata con questo dono sembra sia capace di cambiare gli eventi del passato, di cambiare la storia. Poiché Myrtle ricorda di quando Mallory trovò un cervo morto investito e, non solo lo riportò in vita ma invertì il passare del tempo riportandolo alla sua giovinezza, crede che la ragazza disponga di questo potere.[18]

Nel 2021, Viaggiando nel passato e ristabilendo una nuova linea temporale, Mallory riesce ad uccidere Michael, salvando così la vita di Zoe, la Congrega e l'intera umanità.

S8E10 Zoe

Ripartendo dal 2015, essendo l'unica a ricordare ciò che è veramente accaduto nel futuro, Mallory decide di ricongiungersi con le sue sorelle streghe, entrando a fare parte dell'Accademia Robicheaux. Qui fa la conoscenza della Suprema Cordelia Goode, la quale le dà il benvenuto all'interno della sua scuola. Nessuno sembra ricordarsi di lei all'accademia, ma Mallory conosce perfettamente ogni sua sorella. Zoe è viva e al sicuro, e con devozione continua la sua carriera da insegnante.[19]

Poteri e AbilitàModifica

Zoe è una potente strega naturale nata vedova nera. In quanto tale, Zoe si è dimostrata capace di sapere padroneggiare alla perfezione sei delle Sette Meraviglie.

  • Vedova Nera - L'abilità magica di uccidere qualcuno causandogli gravi emorragie attraverso rapporti sessuali.
  • Telecinesi - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di muovere le cose con il solo potere della mente.
    • Levitazione.
  • Concilium - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di controllare le menti altrui. La capacità magica di piegare la volontà di un altro individuo e costringerlo a fare tutto ciò che uno desidera.
  • Trasmutazione - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di spostarsi da un luogo ad un altro, istantaneamente.
  • Descensum - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di discendere negli inferi dell'aldilà. Questa capacità è altrimenti riconosciuta come proiezione astrale.
  • Vitalum Vitalis - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di alterare l'equilibrio tra la vita e la morte.
  • Divinazione - Una delle Sette Meraviglie, l'abilità di acquisire conoscenze attraverso mezzi alternativi o indiretti.
    • Scrying - Un incantesimo per rivelare determinati eventi circa il passato di una persona, utilizzando come mezzi di visione delle superfici riflettenti, quali l'acqua o il vetro.
  • Negazione dei poteri altrui - L'abilità di annullare un incantesimo altrui o una maledizione (ad esempio quello di Marie Laveau, la Regina del Voodoo) con un semplice gesto di volontà.
  • Esorcismi - L'abilità di esiliare uno spirito malvagio in dimensioni inferiori, spesso demoniache.
  • Aerocinesi - L'abilità magica di controllare e manipolare l'aria.
  • Lanciare Incantesimi di qualsiasi genere - Zoe possiede un'affinità particolare nel lanciare incantesimi, il che la rende in grado di realizzare diversi obiettivi, come evocare e liberare lo spirito dell'Axeman oppure, resuscitare Kyle Spencer attraverso un incantesimo di negromanzia. Qualche anno dopo la rivelazione della Congrega al mondo da parte di Cordelia, le capacità di Zoe erano talmente cresciute e migliorate, da renderla un insegnante qualificata.
    • Incantesimo di Resurrezione - formula: <<Calpriziana Offina Alta nestra fuero menut. Azazel we submit to you body and soul. Lord of the Underworld we offer you our obedience and everlasting devotion until death sanctifies this unholy union. Berald Beroald Gab Gabor Agaba! Return to the mortal coil! Arise!>>.
    • Incantesimo di esilio degli spiriti - formula: <<Salvo Liberatsum Spirito Malus Nequam pessimus petor Cantum sufficare non levsusne milte illuc ubi mal spiritus sunt mortem cadaver putridum repraesent infur imperator requiru a choro>>.
    • Incantesimo di restauro di membra del corpo - un incantesimo utilizzato da Zoe per restituire a Spalding la sua lingua mozzata, riattaccandogliela.
    • Incantesimo di Levitazione.
    • Incantesimo per cambiare il colore di una rosa.
    • Incantesimo di Protezione.

Appare in (18/23)Modifica

Terza Stagione (13/13)

Ottava Stagione (5/10)

NavigazioneModifica


References Modifica

  1. Episode: Bitchcraft
  2. Episode: Boy Parts
  3. Episode: The Replacements
  4. Episode: Fearful Pranks Ensue
  5. Episode: Burn, Witch. Burn!
  6. Episode: The Axeman Cometh
  7. Episode: The Dead
  8. Episode: The Sacred Taking
  9. Episode: Head
  10. Episode: The Magical Delights of Stevie Nicks
  11. Episode: Protect the Coven
  12. 12,0 12,1 Episode: Go to Hell
  13. Episode: The Seven Wonders
  14. Episode: Battle Royale
  15. 15,0 15,1 Episode: Could It Be...Satan?
  16. 16,0 16,1 Episode: Traitor
  17. Episode: Boy Wonder
  18. Episode: Fire And Reign
  19. Episode: Apocalypse Then

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.